15
GIU 20

chiarimento in merito alla validità del certificato SOA

A seguito del quesito proposto  da un operatore economico che di seguito si riporta ed a seguito delle ulteriori specifiche richieste, fuori dalla piattaforma Tuttogare, si riportano di seguito gli ulteriori chiarimenti forniti in merito da questa stazione appaltante .

Quesito

Con le presente si richiede chiarimento in merito in quanto il mio attestato SOA e scaduto il 06.04.2020 avendo categoria OG1 classifica III , visto   Legge del 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del Decreto Legge 17 marzo 2020,
n. 18 Applicazione dell’articolo 103, comma 2, in materia di Il comma 2 del citato articolo 103, nella versione modificata dal Parlamento in sede di conversione, prevede che “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all'articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza”. 
la scrivente invitata alla gara in oggetto puo partecipare la gara con il proprio certificato SOA scaduto il 06.04.2020, oppure fara avvallimento ad altra impresa per categoria OG1 classifica III

Chiarimento 

In riferimento al secondo quesito esposto da un operatore economico in merito alla proroga della validità della certificazione SOA si chiarisce ulteriormente che, ai sensi della Legge del 24 aprile 2020, n. 27, di conversione del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 che prevede  che “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all'articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza” il certificato è da ritenersi valido nei tempi previsti dalla legge.

Rimane fermo l’obbligo di presentare apposita richiesta di rinnovo inoltrata agli istituti di qualificazione come previsto dall’art. 77 del DPR 207/2010 nei tempi previsti dalla Legge citata.

Ultimo aggiornamento il 2020-06-15 10:30:13

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: supporto.garetelematiche@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it