Gara - ID 189

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA X
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
LAVORI DI MANTENZIONE, GESTIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI DI ASCENSORE E MONTACARICHI INSTALLATI SU EDIFICI COMUNALI O IN USO A ROMA CAPITALE A PREVALENTE USO ABITATIVO COMPRESI NEL TERRITORIO DEL MUNICIPIO ROMA X. FONDI 2020 - 2021
CIG7953028652
CUP
Totale appalto€ 1.433.478,00
Data pubblicazione 18/09/2019 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 04 Ottobre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteDomenica - 06 Ottobre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 10 Ottobre 2019 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 42416 - Ascensori, elevatori a skip, impianti di sollevamento, scale e marciapiedi mobili
DescrizioneMANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI ASCENSORE E MONTACARICHI  INSTALLATI SU EDIFICI DI COMPETENZA CAPITOLINA, A PREVALENTE USO ABITATIVO, PRESENTI NEL TERRITORIO MUNICIPALE COMPRENSIVI DI SORVEGLIANZA PERIODICA DEGLI IMPIANTI, E PAGAMENTO CANONI PER VISITE ISPETTIVE E DI CONTROLLO EFFETTUATE DAGLI ENTI PREPOSTI.
Struttura proponente MUNICIPIO ROMA X - DIREZIONE TECNICA
Responsabile del servizio DOTT. ING. MARCO SIMONCINI Responsabile del procedimento simoncini marco
Allegati
File pdf co20190140529-co20190140529-116542511 - 263.93 kB
18/09/2019
File pdf co20190140529-co20190140529-116542634 - 2.43 MB
18/09/2019
File pdf co20190058903-capitolato-spec.app-ascensori-2020-2021 - 3.35 MB
18/09/2019
File pdf co20190058903-computo-metrico - 42.74 kB
18/09/2019
File pdf co20190058903-piano-sicurezza-ascensori - 0.98 MB
18/09/2019
File pdf co20190058903-relazione-tecnica - 96.27 kB
18/09/2019
File pdf co20190058903-stima-della-sicurezza - 142.86 kB
18/09/2019
File doc domanda-di-partecipazione-manut-ascensori-2020-21-mun-x - 25.50 kB
18/09/2019
File docx modello-dgue-aggiornato-editabile. - 53.49 kB
18/09/2019
File docx altre-dichiarazioni-manut-ascensori. - 31.40 kB
18/09/2019
File pdf nuovo-protocollo-2019 - 363.65 kB
18/09/2019
File pdf protocollo-intesa-prefettura - 404.26 kB
18/09/2019
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 68.73 kB
08/10/2019

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 1965 - 08/10/2019
Nome Ruolo CV
SIMONCINI MARCO PRESIDENTE
CECERE LUCIA MEMBRO AMMINISTRATIVO
CERGOLI SERINI ROSSELLA MEMBRO TECNICO
MANCINELLI RITA VERBALIZZANTE

Chiarimenti

  1. 23/09/2019 15:30 - per la partecipazione della gara è previsto un sopralluuogo obbligatorio ??

    Il sopralluogo è obbligatorio ai fini della presentazione di un'offerta congrua, ma l'amministrazione non rilascia alcuna attestazione.
    25/09/2019 09:37
  2. 24/09/2019 10:30 - Buongiorno, in merito alla gara in oggetto vorrei sapere se il sopralluogo è obbligatorio, grazie.
    Distinti Saluti.
    Geom. Alfredo Piacente


    Buongiorno, si informa che il sopralluogo è obbligatorio al fine di poter presentare un'offerta congrua. tuttavia la Stazione Appaltante non rilascia alcuna attestazione di avvenuto sopralluogo.
    25/09/2019 09:40
  3. 23/09/2019 16:58 - La scrivente ai fini della partecipazione pone i seguenti quesiti :

    1) chiede con quale periodicità sugli impianti sia da effettuare la pulizia e disinfestazione della fossa
    2) chiede di volerci quantificare a quanto ammontano le spese di pubblicità e contrattuali in caso di aggiudicazione , che sono a carico dell'aggiudicatario .

    In attesa di Vs. cortese riscontro , pogiamo distinti saluti.
     


    Punto 1): la periodicità da considerare è semestrale.
    Punto 2): se per le soese di pubblicità e contrattuali in caso di aggiudicazione intendete le spese di registrazione del contratto dovete interpellare lìAgenzia delle Entrate.
    25/09/2019 12:40
  4. 20/09/2019 16:39 - per la manutenzione ordinaria dei 248 impianti categoria A e D pari €. 576.000,00 per 24 mesi , intendete una  manutenzione integrale full risk tutto compreso anche della sostituzione di pezzi meccanici in caso di guasto è vetustà  o i loro costi di fornitura e posa in opera  si attingono dall'importo di € 837.780,32 destinato  per opere elettromeccaniche ???  

    Si, la manutenzione è compresa nella cifra di € 576.000,00 destinata ai canoni, mentre nella cifra di € 837.780,32 rientrano i lavori.
    25/09/2019 12:52
  5. 23/09/2019 16:22 - La scrivente ai fini della partecipazione pone i seguenti quesiti :
    1) Nel capitolato speciale d'appalto e' indicato che  :
    - l'importo a base di gara , soggetto a ribasso , indicato nel capitolato all'art.2 e' pari a €  576.000,00
    - I servizi a canone saranno liquidati con i prezzi indicato all'art.34 , dalla consistenza degli impianti indicati all'art.3 vi sono da manutentare n. 288 impianti di categoria D , e n. 20 impianti di categoria D, pertanto ci risulta che la base di gara in base al numero degli impianti e alle tariffe indicate all'art,34 per gli impianti di cat.A e D , risulta essere di € 582.624,00 come da dettaglio :
    n.288 impianti X € 102,00 MENSILE
    N. 20 impianti X € 51,00 MENSILE 
    In base a quanto sopra indicato chede quale sia la base di gara corretta relativa all'attività a canone da considerare soggetta a ribasso  .

    2) chiede di sapere quanti impianti sono dotati di scheda SIM , e se la fornitura delle schede saranno a carico dell'impresa aggiudicataria 

    3) Con riferimento all'art.25 lettera m) del Capitolato relativa alla richiesta di un'autovettura per 3 giorni  alla settimana chiede di volerci  precisare l'orario nel quale dovrà essre a disposizione l'autovettura ,  e di fornire maggiori informazioni sul tipo di servizio al quale la vettura sarà dedicata 

    4)  Con riferimento alla base di gara di € 837.780,32 per eventuali lavori, relativamenti ai pezzi di ricambio  , chiede di volerci precisare a quali listini prezzi far riferimento , ai quali verrà appplicato il ribasso offerto in gara per eventuali lavori che dovessero necessitare .

    In attesa di Vs. cortese riscontro , porgiamo disrinti saluti.   
     


    Gli impianti dotati di scheda SIM sono 228 e le schede sono a carico di Roma Capitale.
    L'autovettura per i 3 gg a settimana dovrà essere a disposizione nell'orario 8.30-13.30 per sopralluoghi.
    Il listino da considerare è quello della Regione Lazio 2012.
    25/09/2019 13:21
  6. 25/09/2019 11:16 - Per effetturae il sopralluogo obligatorio potreste fornirci un contatto ed un mail dove richiederlo ed organizzarlo  sul disciplinare ce solo il numero dell' ufficio gare e inoltre non risponde mai nessuno.

    Buongiorno, si informa che il sopralluogo è obbligatorio al fine di poter presentare un'offerta congrua, tuttavia la Stazione Appaltante non rilascia alcuna attestazione di avvenuto sopralluogo. Potete contattare il progettista P.T. Arnaldo Di Cicco al n. 06.69613863 o arnaldo.dicicco@comune.roma.it.
    25/09/2019 13:35
  7. 25/09/2019 11:28 - in merito al pagamento del bollo da apporre sulla offerta economica ci dovreste indicare codice Ufficio o Ente competente 

    Buongiorno,l'ente  competente in materia è l'Agenzia delle Entrate, tenendo conto comunque di quanto previsto nella Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 93E del 2013.
    Cordiali saluti
    25/09/2019 13:39
  8. 25/09/2019 11:32 - nelle due buste Busta A Documentazione Amministrativa  e Busta  B Offerta economica i singoli documenti vanno firmati digitalmente poi inseriti nella cartella specifica e a sua volta zippata e firmata digitalmente e successivamente allegate al portale di gara 

    Per il quesito posto, si invita ad attenersi a quanto indicato al punto 9 del Disciplinare di Gara.
    26/09/2019 09:27
  9. 28/09/2019 10:21 - buongiorno, in merito al subappalto si chieda cortese conferma circa la non obbligatorietà dell'indicazione della terna dei subappaltatori a seguito dell'entrata in vigore della Legge 14 giugno 2019, n.55. grazie.

    Buongiorno, si conferma che per appalti al di sotto della soglia comunitaria non è più obbligatorio indicare la terna dei subappaltatori, va comunque indicata nel caso l'intenzione di subappaltare, la percentuale e la natura delle opere oggetto del subappalto.
    30/09/2019 14:23
  10. 30/09/2019 17:01 - Buon pomeriggio, 
    ma la gara scade DOMENICA 6 OTTOBRE ? 


    Si, purtroppo in questa occasione la scadenza cade di domenica. Al momento della pubblicazione in automatico è stata generata tale data.
    Si conferma quindi la scadenza della gara per il giorno 6 Ottobre ore 12.00
    01/10/2019 10:30
  11. 24/09/2019 16:37 - Buongiorno, a pag. 33 del disciplinare di gare, riportate "l'offerta economica, assolta la competente imposta di bollo". Come dobbiamo assolvere l'imposta di bollo? Con F24? E la quietanza va inserita nella busta economica? Grazie.

    Buongiorno, in merito ai riferimenti  da riportare nel modello F23 per il versamento dell'imposta di bollo, le imprese partecipanti devono informarsi presso l'Agenzia delle Entrate, competente in materia, tenendo conto comunque di quanto previsto nella Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 93E del 2013.
    Cordiali saluti.

    Si corregge il n. Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate che è la n. 96E/2013
    03/10/2019 08:53
  12. 02/10/2019 18:13 - buon pomeriggio 
    in merito all'imposta di bollo, Vi partecipo che la Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate è la n.96E   e non la n. 93E del 2013. inoltre dalla stessa si evince che in questa fase l'imposta di bollo non deve essere assolta. confermate?grazie


    Buongiorno, si conferma che per mero errore era stata indicata la Risoluzione 93E e non 96E 2013 dell'Agenzia delle Entrate. Confermiamo comunque quanto espresso nella Risoluzione 96E dell'Agenzia delle Entrate relativamente all'imposta di bollo.
    03/10/2019 09:15
  13. 03/10/2019 16:24 - Buon pomeriggio, 
    in relazione alla presentazione delll'offerta economica ,generata dal sistema , si chiede se la stessa assolva a tutte le richieste indicate nel disciplinare di gara all'art. 14 della SEZ VII OFFERTA ECONOMICA 
    iL MODELLO GENERATO DAL SISTEMA  RIPORTA SOLTANTO RIL RIBASSO PERCENTUALE  - IL COSTO DELLA SICUREZZA ED IL COSTO DELLA MANODOPERA
    Occorre inserire una dichiarazione a parte ?
    Grazie

     


    Buongiorno, nel sistema, oltre al modello generato dal sistema, è possibile inserire anche un file distinto per eventuali dichiarazioni. Quindi potete allegare le dichiarazioni indicate nel Disciplinare sez VII art. 14.
    04/10/2019 13:31

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: protocollo.razionalizzazionespesaappalticontratti@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it