Gara - ID 220

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI
ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi

Affidamento del "Servizio in ambito sportivo in favore di atleti minori e adulti con disabilità gravi o gravissime, in particolare affetti da disturbi dello spettro autistico".
CIG8059266CAF
CUP
Totale appalto€ 440.307,54
Data pubblicazione 28/10/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 06 Novembre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 12 Novembre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 13 Novembre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 85312 - Servizi di assistenza sociale senza alloggio
DescrizioneOrganizzazione e gestione di un "Servizio in ambito sportivo in favore di atleti minori e adulti con disabilità gravi o gravissime, in particolare affetti da disturbi dello spettro autistico", per un totale di destinatari che dovrà prevedere un numero minimo di 75 ed un massimo di 85, residenti nel territorio di Roma Capitale.
Le attività devono essere progettate in modo che che da una parte garantiscano un’acquisizione di abilità sportive e dall’altra favoriscano la crescita dell’autonomia personale, la vita di relazione e l’inclusione sociale dei beneficiari del servizio attraverso il potenziamento dei livelli di autonomia di ciascuno, secondo le possibilità individuali.
Il Servizio oggetto di gara ha infatti la finalità di consentire agli interessati di praticare attività sportiva ai fini di favorire:
- maggior benessere psico -fisico
- inclusione sociale
- crescita nell’autonomia
- crescita dei livelli di autostima
- maggior consapevolezza del proprio corpo
- scoperta delle proprie potenzialità
- miglioramento nella capacità di concentrazione
- miglioramento delle condotte comportamentali
Le attività saranno realizzate per almeno 5 giorni a settimana (escluse le festività), prevedendo anche turni di mattina per rispondere alle esigenze dei beneficiari che non svolgono altre attività nel corso della giornata.

 
Struttura proponente Direzione Benessere e Salute
Responsabile del servizio Raffaella Modafferi Responsabile del procedimento MAURO GIOVANNA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf allegato-a-capitolato-speciale.docx.pdf-signed - 575.87 kB
28/10/2019
File pdf allegato-c-schema-contratto-signed - 676.12 kB
28/10/2019
File pdf determina-66272-14-10-2019-ld0300000013 - 105.73 kB
28/10/2019
File pdf allegato-b-disciplinare-invito-con-date-signed - 617.29 kB
28/10/2019
File pdf qe20190080845-qe20190080845-117944016 - 89.71 kB
06/11/2019
File docx modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016. - 17.76 kB
06/11/2019
File pdf modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016 - 239.14 kB
06/11/2019
File pdf qe20190081618-qe20190081618-117992044 - 130.45 kB
07/11/2019
File pdf dd-qe-3381-2019-del-13.11.2019 - 71.67 kB
14/11/2019
File pdf Curriculum Vitae SARACINO GABRIELLA - 6.65 MB
20/11/2019
File pdf Curriculum Vitae GIORDANI EMANUELA - 2.68 MB
20/11/2019
File pdf Curriculum Vitae DE LEO LUANA - 5.65 MB
20/11/2019
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 77.96 kB
20/11/2019

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione DD QE/3506/2019 - 20/11/2019
Nome Ruolo CV
SARACINO GABRIELLA PRESIDENTE File pdf
GIORDANI EMANUELA COMMISSARIO File pdf
DE LEO LUANA COMMISSARIO File pdf
ZACCHI LAURA SEGRETARIO
VERTO ISMAELE LUCA SEGRETARIO

Chiarimenti

  1. 03/11/2019 11:31 -

    FAQ 1
    Si richiede: Quale CIG deve essere indicata nel modulo F23?
    RISPOSTA FAQ 1 
    il Codice Identificativo Gara (C.I.G.) è  CIG 8059266CAF
     
    06/11/2019 10:51
  2. 03/11/2019 11:39 - SI RICHIEDE 
    FAQ 
    16. CONTENUTO DELLA BUSTA C  OFFERTA ECONOMICA? NEL PARAGRAFO 16 ?CONTENUTO DELLA BUSTA C ? OFFERTA ECONOMICA SI FA RIFERIMENTO ?SECONDO LE INDICAZIONI DI CUI AL PUNTO 12.2., LETT. G) DEL PRESENTE DISCIPLINARE INVITO E DEVE CONTENERE I SEGUENTI ELEMENTI: A)?RIBASSO PERCENTUALE OFFERTO SULL?IMPORTO COMPLESSIVO POSTO A BASE DI GARA,?AL NETTO DI IVA E/O DI ALTRE IMPOSTE E CONTRIBUTI DI LEGGE, NONCHE? DEGLI ONERI PER LA SICUREZZA DOVUTI A RISCHI DA INTERFERENZE. AL PUNTO 12.2.,LETT. G): G)SUCCESSIVAMENTE GLI STESSI OPERATORI ECONOMICI DEVONO FORMARE UNA BUSTA TELEMATICA (VIRTUALE) ALL?INTERNO DELLA QUALE DEVONO INSERIRE LA DICHIARAZIONE DI OFFERTA, OPERANDO SECONDO LA SEGUENTE SEQUENZA:? ??COMPILARE A VIDEO L?OFFERTA ECONOMICA, COME PROPOSTA DALLA PIATTAFORMA TELEMATICA (COSIDDETTA OFFERTA ?ON LINE?);? ??SOTTOSCRIVERE L?OFFERTA; DOVE SI SOTTOSCRIVE L?OFFERTA?
    RISPOSTA FAQ 
    Per gli aspetti tecnici i concorrenti devono rivolgersi al numero telefonico di help desk assistenza indicato sul portale tuttogare di Roma Capitale. (Numero di Supporto).
     


    SI RICHIEDE
    FAQ 2 
    Nella schermata della busta virtuale C Offerta economica e temporale al primo riquadro viene richiesto il Punteggio economico secondo formula. Non conoscendo Rmax (valore ribasso dell’offerta per il concorrente) e il Wi, come elaboro il Punteggio Economico?
    RISPOSTA FAQ 2 
     Nell’offerta economica il concorrente è tenuto ad inserire il ribasso percentuale offerto.

     
    06/11/2019 11:12
  3. 03/11/2019 11:41 -

    SI RICHIEDE
    FAQ 
    Nella schermata della busta virtuale C Offerta economica e temporale al primo riquadro viene richiesto il Punteggio economico secondo formula. Non conoscendo Rmax (valore ribasso dell’offerta per il concorrente) e il Wi, come elaboro il Punteggio Economico?
    RISPOSTA FAQ
     Nell’offerta economica il concorrente è tenuto ad inserire il ribasso percentuale offerto.

     
    06/11/2019 11:13
  4. 06/11/2019 11:10 -

    SI RICHIEDE :
    FAQ
    Al paragrafo 12.3 Sottoscrizione degli atti: nella Tabella “Tipologia di documento”, dove trovo il “Modello comunicazioni art.76 D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.?

    RISPOSTA FAQ:
    Lo trova inserito sul Portale tuttogare tra gli “Allegati”.
     
    07/11/2019 12:57
  5. 06/11/2019 11:10 -

    SI RICHIEDE
    FAQ
    Il DGUE  presentato alla Manifestazione di interesse per l’individuazione di organismi da invitare alla successiva procedura negoziata indetta ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera b) del decreto legislativo n. 50/2016 e ss. mm. ii., per l’affidamento del “Servizio in ambito sportivo in favore di atleti minori e adulti con disabilità gravi o gravissime, in particolare affetti da disturbi dello spettro autistico” per un periodo di 24 mesi (per ogni annualità 9 mesi di attività effettiva e 3 mesi di interruzione estiva  a luglio, agosto e settembre). CUI SO2438750586201900112 è valido?

    RISPOSTA FAQ
    Si è valido.
     
    07/11/2019 12:58
  6. 06/11/2019 11:11 -

    SI RICHIEDE:
    FAQ                                                                         
    Il Protocollo di Integrità di Roma Capitale presentato alla Manifestazione di interesse per l’individuazione di organismi da invitare alla successiva procedura negoziata indetta ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera b) del decreto legislativo n. 50/2016 e ss. mm. ii., per l’affidamento del “Servizio in ambito sportivo in favore di atleti minori e adulti con disabilità gravi o gravissime, in particolare affetti da disturbi dello spettro autistico” per un periodo di 24 mesi (per ogni annualità 9 mesi di attività effettiva e 3 mesi di interruzione estiva  a luglio, agosto e settembre). CUI SO2438750586201900112 è valido?

    FAQ
    Si è valido.
     
    07/11/2019 12:59
  7. 06/11/2019 11:11 -

    SI RICHIEDE
    FAQ
    Che cosa si intende per “scheda componente economica” (generata da sistema)?
    Dove si trova?

    RISPOSTA FAQ
    La scheda componente economica è generata dal sistema. Per ulteriori chiarimenti occorre rivolgersi al numero telefonico di help desk assistemza indicato sul portale tuttogare di Roma Capitale  (numero di supporto)
     
    07/11/2019 13:00
  8. 06/11/2019 11:12 -

    SI RICHIEDE
    FAQ
    Che cosa si intende per “scheda componente economica” (generata da sistema)?
    Dove si trova?

    RISPOSTA FAQ
    La scheda componente economica è generata dal sistema. Per ulteriori chiarimenti occorre rivolgersi al numero telefonico di help desk assistemza indicato sul portale tuttogare di Roma Capitale  (numero di supporto)
     
    07/11/2019 13:01
  9. 06/11/2019 11:13 -

    SI RICHIEDE
    FAQ:
    GARANZIA PROVVISORIA: L’offerta è corredata da: 1) una garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del Codice, pari al 2% del prezzo base dell’appalto e precisamente di importo pari a 2% del prezzo base dell’appalto e precisamente di importo pari a 8.806,15, salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del Codice. b. mediante bonifico SEPA o con assegni circolari non trasferibili, presso tutte le filiali Unicredit sul conto corrente bancario operativo presso la Tesoreria Capitolina, intestato a Roma Capitale Ragioneria Generale Depositi cauzionali IT 69  P 0200805117000400017084, indicando il predetto codice Iban ed il codice ente n.5. e’ sufficiente solo il bonifico a comprova della garanzia provvisoria?

    RISPOSTA FAQ
    Nel disciplinare invito art.10 “Garanzia Provvisoria”,  è indicato che la garanzia provvisoria è costituita a scelta del concorrente anche mediante bonifico SEPA o con assegni circolari non trasferibili, presso tutte le filiali Unicredit sul conto corrente bancario operativo presso la Tesoreria Capitolina, intestato a Roma Capitale Ragioneria Generale Depositi cauzionali IT 69  P 0200805117000400017084, indicando il predetto codice Iban ed il codice ente n.5.
     
    07/11/2019 13:01
  10. 06/11/2019 11:14 -

    SI RICHIEDE 
    FAQ
    Sottoscrizione degli atti: a) fatte salve le eccezioni specificatamente previste dal presente Documento, tutte le dichiarazioni e i documenti caricati (cosiddetto upload) sulla Piattaforma telematica, nonché  le Offerte, devono essere sottoscritti con firma digitale; nel presente Documento con i termini firma, sottoscrizione, firmato o sottoscritto si intende la firma generata nel formato CadEs (CMS Advanced Electronic Signatures, con algoritmo di cifratura SHA-256) BES, distinguibile dal file generato dopo l’apposizione della firma digitale al quale è attribuita l’estensione << .p7m>> , o nel formato PadES (PDF Advanced Eletronic Signature), che mantiene l’estensione <<.pdf.>> al file generato dopo l’apposizione della firma digitale. Cosa si intende?

    RISPOSTA FAQ
    Nel disciplinare invito all’art. 12.3 “Sottoscrizione degli atti” citato nella domanda sono descritte le modalità di sottoscrizione con firma digitale ed i relativi formati previsti.
     
    07/11/2019 13:02
  11. 06/11/2019 11:16 -

    SI RICHIEDE
    FAQ
    Svolgimento operazioni di gara: apertura della busta A- Verificazione documentazione amministrativa. La prima seduta pubblica avrà luogo il 13 novembre 2019, alle ore 10,00 presso il Dipartimento Politiche Sociali, Viale Manzoni n.16, Roma. I concorrenti potranno assistere a tutte le sedute pubbliche effettuando l’accesso alla piattaforma telematica “TuttoGare” collegandosi in remoto in remoto dal proprio terminale con le proprie credenziali. E’indispensabile la presenza del Rappresentante Legale presso il Dipartimento Politiche Sociali, Viale Manoni n.16, Roma il giorno 13 Novembre 2019, alle ore 10,00.
     
    RISPOSTA FAQ
    Non è indispensabile
    07/11/2019 13:03

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: protocollo.razionalizzazionespesaappalticontratti@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it