Gara - ID 309

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA I
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di: miglioramento sismico, messa in sicurezza e a norma, adeguamento antincendio del plesso scolastico Franchetti – Piazza Bernini n. 26, Municipio Roma I Centro IBU n. 2162 – OP1920850001 – CUI: 2019004205 – CUP: J84I19002560004 – CIG: 8125681416 – N.GARA: 7618675
CIG8125681416
CUPJ84I19002560004
Totale appalto€ 172.962,36
Data pubblicazione 27/12/2019 Termine richieste chiarimenti Martedi - 28 Gennaio 2020 - 13:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 03 Febbraio 2020 - 09:00 Apertura delle offerteLunedi - 03 Febbraio 2020 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Descrizioneaffidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di: miglioramento sismico, messa in sicurezza e a norma, adeguamento antincendio del plesso scolastico Franchetti – Piazza Bernini n. 26, Municipio Roma I Centro IBU n. 2162 – OP1920850001 – CUI: 2019004205 – CUP: J84I19002560004 – CIG: 8125681416 – N.GARA: 7618675
Struttura proponente Direzione Tecnica - Municipio I
Responsabile del servizio arch. Chiara Cecilia Cuccaro Responsabile del procedimento Perreca Biagio
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 2662-integrita - 1.42 MB
27/12/2019
File pdf disciplinare-di-incarico - 258.43 kB
27/12/2019
File pdf disciplinare-progettazione-franchetti - 419.63 kB
27/12/2019
File pdf ca20190220395-ca20190220395-118400611 - 63.46 kB
27/12/2019
File pdf modello-a-dichiarazione-operatore-economico - 77.72 kB
27/12/2019
File pdf modello-c-dichiarazione-soggettiva-autonoma - 84.38 kB
27/12/2019
File pdf modello-b-dichiarazione-requisiti-ordine-generale - 202.06 kB
27/12/2019
File pdf modello-d-dichiarazione-requisiti-tecnici - 49.67 kB
27/12/2019
File pdf modello-e-dichiarazione-di-impegno - 45.16 kB
27/12/2019
File pdf modello-f-sopralluogo - 19.82 kB
27/12/2019
File pdf modello-h-offerta-economica - 37.11 kB
27/12/2019
File pdf 1a-scuola-in-piazza-gian-lorenzo-bernini-26 - 659.43 kB
27/12/2019
File pdf 2a-planimetria-generale - 449.60 kB
27/12/2019
File pdf 2d-pianta-piano-primo - 195.22 kB
27/12/2019
File pdf 2e-pianta-copertura - 169.06 kB
27/12/2019
File pdf 2f-sezioni - 177.13 kB
27/12/2019
File pdf 2b-pianta-piano-seminterrato - 194.60 kB
27/12/2019
File pdf 2c-pianta-piano-rialzato - 212.12 kB
27/12/2019
File pdf 3a-relazione-fotografica-franchetti-2009 - 3.48 MB
27/12/2019
File jpg 3c-20161101-123918 - 727.79 kB
27/12/2019
File jpg 3e-20161101-124101 - 668.80 kB
27/12/2019
File jpg 3b-20161101-123534 - 0.97 MB
27/12/2019
File jpg 3d-20161101-124056 - 699.32 kB
27/12/2019
File jpg 3f-20161101-124125 - 690.27 kB
27/12/2019
File jpg 3h-20161101-124442 - 716.92 kB
27/12/2019
File jpg 3g-20161101-124435 - 907.94 kB
27/12/2019
File jpg 3i-20161101-125128 - 907.39 kB
27/12/2019
File jpg 3j-20161101-125131 - 0.95 MB
27/12/2019
File jpg 3k-20161101-125140 - 0.97 MB
27/12/2019
File jpg 3m-20161101-125537 - 774.16 kB
27/12/2019
File jpg 3l-20161101-125454 - 707.13 kB
27/12/2019
File pdf 4a-romatre-scuola-franchetti-prove-martinetti-piatti - 1.43 MB
27/12/2019
File pdf 4f-romatre-scuola-franchetti-verifica-volta - 2.08 MB
27/12/2019
File pdf 4c-romatre-scuola-franchetti-prova-carico-volta - 649.23 kB
27/12/2019
File pdf 4d-romatre-scuola-franchetti-saggi-e-rilievi - 3.16 MB
27/12/2019
File pdf 4b-romatre-scuola-franchetti-prova-compressione-laterizi - 953.68 kB
27/12/2019
File pdf 4e-romatre-scuola-franchetti-verifica-elementi-verticali - 944.91 kB
27/12/2019
File pdf 4g-verbali - 3.39 MB
27/12/2019
File pdf 4h-relazione-prove-di-carico - 2.52 MB
27/12/2019
File pdf 4i-indagini-strutturali - 9.36 MB
27/12/2019
File pdf 5a-planimetria-generale - 447.57 kB
27/12/2019
File pdf 5c-pianta-piano-rialzato - 218.74 kB
27/12/2019
File pdf 5d-pianta-piano-primo - 199.60 kB
27/12/2019
File pdf 5b-pianta-piano-seminterrato - 196.36 kB
27/12/2019
File pdf 5f-parere-vvf-2018-05-14-16-07-30 - 105.70 kB
27/12/2019
File pdf 5e-relazione-tecnica-2018-05-14-16-07-18 - 1.38 MB
27/12/2019
File pdf 5g-deroga-vvf-2018-05-14-16-07-43 - 45.09 kB
27/12/2019
File pdf 6a-ar-r-01-relazione-tecnica-rev-01a - 7.43 MB
27/12/2019
File pdf 6e-ar-04-rev-01 - 960.60 kB
27/12/2019
File pdf 6c-ar-02-rev-01 - 695.48 kB
27/12/2019
File pdf 6f-ar-05-rev-01 - 923.67 kB
27/12/2019
File pdf 6d-ar-03-rev-01 - 734.07 kB
27/12/2019
File pdf 6b-ar-01-rev-01 - 622.36 kB
27/12/2019
File pdf 6i-ar-08-rev-01 - 1.15 MB
27/12/2019
File pdf 6h-ar-07-rev-01 - 945.00 kB
27/12/2019
File pdf 6j-ar-09-rev-01 - 1.07 MB
27/12/2019
File pdf 6g-ar-06-rev-01 - 1.08 MB
27/12/2019
File pdf 6l-s-02-rev-01 - 682.85 kB
27/12/2019
File pdf 6m-s-03-rev-01 - 0.99 MB
27/12/2019
File pdf 6k-s-01-rev-01 - 0.98 MB
27/12/2019
File pdf 6n-s-04-rev-01 - 967.27 kB
27/12/2019
File pdf 6o-s-05-rev-01 - 2.11 MB
27/12/2019
File pdf studio-di-fattibilit-tecnica-ed-economica - 1.92 MB
27/12/2019
File pdf verbale-apertura-buste - 1.10 MB
04/02/2020
File pdf doc08109520200225153028 - 327.03 kB
25/02/2020

Avvisi di gara

25/02/2020VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA
Con riferimento a quanto in oggetto, si trasmette apposita nota....
04/02/2020Verbale apertura buste
Con riferimento a quanto in oggetto, si trasmette apposita nota. ...
20/01/2020Richieste di chiarimento - utilizzo piattaforma Tuttogare
Come indicato all’art. 20 del disciplinare di gara, le richieste di chiarimento dovranno essere formulate esclusivamente attraverso la presente piattaforma, nella sezione appositamente dedicata alle comunicazioni tra Operatore Economico e Stazione Appa...

Chiarimenti

  1. 13/01/2020 11:35 - Buongiorno,

    con la volontà di partecipare al presente bando di gara in forma di RTP costituendo, chiedo cortesemente se all’interno del rtp debba essere prevista la presenza di un giovane professionista e se così fosse chiediamo cortesemente di specificare in quali termini debba partecipare in quanto non specificato dal disciplinare di gara.

    Certi di un cortese e pronto riscontro

    Un cordiale saluto

     


    Come indicato all’art. 10 del disciplinare di gara: “A tutti i predetti soggetti si applicano le disposizioni di cui agli artt. 46, 47 e 48 del Codice dei contratti pubblici e le disposizioni di cui al Decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 2 dicembre 2016, n. 263 (Regolamento recante definizioni dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e individuazione dei criteri per garantire la presenza di giovani professionisti, in forma singola o associata, nei gruppi concorrenti ai bandi relativi a incarichi di progettazione, concorsi di progettazione e di idee, ai sensi dell’art.24, commi 2 e 5 del D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50)”.
    Il giovane professionista, inoltre, alla luce di quanto ritenuto da pronunce giurisprudenziali e dall’Anac, non necessariamente deve formalmente far parte del raggruppamento di professionisti ed è sufficiente che tale presenza si manifesti in un mero rapporto di collaborazione o di dipendenza con uno dei componenti del raggruppamento temporaneo, sicché per integrare il requisito richiesto è sufficiente anche l'avere soltanto sottoscritto il progetto.

     
    16/01/2020 12:07
  2. 04/01/2020 11:59 - si chiede di specificare i requisiti da possedere per la costituzione di un Raggruppamento Temporaneo di Professionisti, di tipo Verticale (tenuto conto che dai documenti di gara non si evince quale sia la prestazione Principale e quali quelle secondarie) e di tipo Orizzontale.

    Con riferimento a quanto richiesto si consideri la categoria delle strutture come prevalente.
    16/01/2020 12:10
  3. 17/01/2020 13:08 - Spett.le Roma Capitale,
    Vogliamo chiedere delucidazioni per quanto riguarda il punto 15 relativo al disciplinare di gara. (N.gara: 7618675)
    Nel punto a è richiesto di raggiungere un TOT per ogni categoria in oggetto con un numero x di lavori (servizi cd. analoghi) pari ad una volta l’importo richiesto.
    Nel punto b  è richiesto di raggiungere il 0,4 del TOT con due lavori (servizi cd. di punta), relativi a lavori appartenti ad ognuna delle classi e categorie elencato nel bando.
    Il chiarimento riguarda il punto b: è necessario raggiungere  lo 0,40 del TOT per ogni categoria con DUE SINGOLI LAVORI o è possibile raggiungere lo 0,40 del TOT  per ogni singola categoria con COPPIE DI LAVORI  DIFFERENTI, già presentati nel punto a.
    (es. nel punto A vengono presentati i lavori X,Y,Z,T che soddsifano le categorie E.22, S.04, IA.03, IA.O1 ;
    nel punto B soddisfo la categoria E.22 con i lavori X,Y, la categoria S.04 con i lavori Z,T, la categoria IA.03 con i lavori X,T ed infine la cateria IA.01 con i lavori Y,Z;
    è possibile questo tipo di ragionamento presentato nell’esempio o tutte le categorie devono essere soddisfatte da due singoli lavori, ad esempio X,Y)

     


    Con riferimento a quanto richiesto, si consideri il punto 15 lettere a) e b) del disciplinare di gara tenendo presente che per la dimostrazione del possesso del requisito di cui alla lett. a), è necessario “aver espletato negli ultimi dieci anni, decorrenti dalla data di pubblicazione della presente gara, servizi di ingegneria e di architettura, di cui all’art. 3, lett. vvvv), del Codice dei contratti pubblici, relativi a progettazioni definitive o esecutive per lavori appartenenti ad ognuna delle classi e categorie dei lavori cui si riferiscono i servizi da affidare (servizi cd. analoghi) [..]”.
    Nel caso, invece, della lettera b) è richiesta la indicazione di “due servizi di ingegneria e di architettura, di cui all’art. 3, lett. vvvv), del Codice dei contratti pubblici, relativi a lavori appartenenti ad ognuna delle classi e categorie dei lavori cui si riferiscono i servizi da affidare (servizi cd. di punta) [..]”.
    Avendone i presupposti, i servizi indicati potranno essere utilizzati per la dimostrazione del possesso di cui alla lettera a) e per quanto richiesto dalla lettera b).

     
    23/01/2020 16:03
  4. 24/01/2020 10:29 - Si invia, in allegato, richiesta di sopralluogo.
    Distinti saluti.
     


    Con riferimento a quanto richiesto, si consideri il punto 9 del disciplinare di gara.
    L’Operatore dovrà recarsi direttamente presso l’Edificio interessato dalla procedura senza dover preventivamente fissare alcun incontro con gli incaricati della Stazione Appaltante.
    24/01/2020 14:31
  5. 28/01/2020 09:50 - In relazione ai requisiti ci capacità economico-finanziaria si chiede cortesemente di specificare se devono essere inseriti all’interno del DGUE (parte IV) o riportati solamente nel modello D.
    Nel caso in cui debbano essere riportati solo nel modello D, dato che la formattazione di tale modello non lascia molto spazio al contenuto da riportare, si chiede se è possibile poter allegare a tale modello una tabella riepilogativa nella quale inserire tutti i dati richiesti.
    Nel caso di rtp costituendo chiediamo cortesemente di specificare se il modello D è unico per il raggruppamento all’interno del quale vengono riportati i requisiti di ogni professionista e firmato digitalmente da tutti o se deve essere redatto un modello D per ogni professionista.

    in attesa di un cortese riscontro 


    Nel modello Dgue si attesta il possesso dei requisiti richiesti dal disciplinare di gara. Tali requisiti dovranno essere dimostrati attraverso le specificazioni da rendere nelle pagine del Modello D, al fine di verificare il possesso delle caratteristiche richieste all’Operatore Economico partecipante alla procedura.
    Nel caso di Raggruppamento si veda quanto inserito nelle note riportate nel modello stesso, tenendo presente quanto indicato nell’art. 16 del disciplinare di gara.
     
    30/01/2020 12:11
  6. 27/01/2020 18:32 - In merito al subcriterio B1.1 Merito tecnico: Progettazione definitiva interventi di restauro il disciplinare di gara evidenza:
    La relazione deve essere costituita da un massimo di nr. 3 (tre) facciate in formato A4/A3 per ogni singolo
    incarico espletato (le parti dattiloscritte dovranno contenere al massimo 40 righe per facciata, con carattere in
    corpo non inferiore a 11 punti). Sono ammessi all’interno delle facciate di cui sopra inserti di tabelle, grafici, disegni, fotografie, ecc..

    Si chiede se il formato A3 è da intendersi come una facciata o come due facciate A4 e dunque avere a disposizione 80 righe in totale.

    Grazie 
     


    Come indicato all’art. 23 del disciplinare di gara, in merito al sub criterio B1.1, si consideri che: la relazione dovrà essere costituita da un massimo di nr. 3 (tre) facciate in formato A4/A3 per ogni singolo incarico espletato (le parti dattiloscritte dovranno contenere al massimo 40 righe per facciata, con carattere in corpo non inferiore a 11 punti).
    30/01/2020 12:21
  7. 28/01/2020 10:44 - Con riferimento all’Offerta Tecnica al punto 23.1 Criterio B.1. – Merito tecnico desunto da n. 3 servizi del Disciplinare di gara, si chiede conferma che sia possibile soddisfare il requisito per la categoria E.22 ex D.M. n. 143/2013 anche con servizi di categoria Ic e Id ex Legge 143/49 purché riguardanti immobili soggetti a tutela ai sensi del D.lgs. 42/2004 o comunque di particolare importanza anche secondo quanto stabilito dalle Linee Guida ANAC (“ deve in ogni caso prevalere, in relazione alla identificazione delle opere, il contenuto oggettivo della prestazione professionale svolta “)

    Nella presente procedura, ai fini della dimostrazione dei requisiti, in relazione alla comparazione tra le attuali classificazioni delle opere e quelle della L. 143/1949, si recepiscono le indicazioni fornite dall’ANAC.
    In particolare, nelle “Linee guida n. 1, di attuazione del D.Lgs. 18/4/2016, n. 50” recanti “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura ed all’ingegneria” al punto V – Classi, categorie e tariffe professionali, l’ANAC precisa che: “in caso di incertezze nella comparazione, deve in ogni caso prevalere, in relazione alla identificazione delle opere, il contenuto oggettivo della prestazione professionale svolta”.
     
    30/01/2020 18:18
  8. 24/01/2020 08:34 - Chiedo se, in caso di partecipazione alla gara in forma di RTP,  la figura “della persona fisica incaricata dell’integrazione tra le varie prestazioni specialistiche” debba necessariamente far parte dell’RTP stesso o possa essere individuata quale consulente dell’RTP ed espressamente indicata nei documenti di gara. 
    Cordiali saluti


    La persona fisica incaricata dell’integrazione tra le varie prestazioni specialistiche comporrà il Raggruppamento ovvero potrà essere collocata stabilmente nell’assetto dei singoli Operatori che compongono il Raggruppamento.
    30/01/2020 18:30

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: supporto.garetelematiche@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it