Gara - ID 318

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA I
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
gara aperta, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV), ai sensi dell’art. 95, comma 2, lettera b) per servizi di ingegneria e architettura, relativamente alla progettazione definitiva ed esecutiva per opere, che seguono, di cui al lotto 1 - 2
LOTTO 1 PT20190136 CUP J84I19002610004 CIG 8129996CED N.gara 7622424 Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di demolizione e ricostruzione di una ala dell’asilo nido comunale SAN GREGORIO al Celio – Salita di S. Gregorio – importo complessivo a base d’asta € 735.000,00 importo parcella € 88.745,92;
LOTTO 2 PT20190131 CUP J84I19002620004 CIG 813004448C N.gara 7622464 Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di restauro, miglioramento sismico e messa a norma della ex cappella dell’istituto ANGELO MAI – Via degli Zingari n. 13 - importo complessivo a base d’asta € 789.915,00 importo parcella € 114.817,32
CIG8129996CED
CUPJ84I19002610004
Totale appalto€ 160.437,60
Data pubblicazione 28/12/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 12 Febbraio 2020 - 13:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 17 Febbraio 2020 - 09:00 Apertura delle offerteLunedi - 17 Febbraio 2020 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Descrizionegara aperta, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV), ai sensi dell’art. 95, comma 2, lettera b) per servizi di ingegneria e architettura, relativamente alla progettazione definitiva ed esecutiva per opere, che seguono, di cui al lotto 1 - 2
LOTTO 1 PT20190136 CUP J84I19002610004 CIG 8129996CED N.gara 7622424 Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di demolizione e ricostruzione di una ala dell’asilo nido comunale SAN GREGORIO al Celio – Salita di S. Gregorio – importo complessivo a base d’asta € 735.000,00 importo parcella € 88.745,92;
LOTTO 2 PT20190131 CUP J84I19002620004 CIG 813004448C N.gara 7622464 Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di restauro, miglioramento sismico e messa a norma della ex cappella dell’istituto ANGELO MAI – Via degli Zingari n. 13 - importo complessivo a base d’asta € 789.915,00 importo parcella € 114.817,32
Struttura proponente Direzione Tecnica - Municipio I
Responsabile del servizio arch. Chiara Cecilia Cuccaro Responsabile del procedimento Porti Roberto
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf disciplinare-di-incarico - 110.54 kB
28/12/2019
File pdf modello-a-dichiarazione-operatore - 102.82 kB
28/12/2019
File pdf 2662-integrita - 1.42 MB
28/12/2019
File pdf modello-c-dichiarazione-soggettiva-autonoma - 106.91 kB
28/12/2019
File pdf modello-e-dichiarazione-di-impegno - 78.68 kB
28/12/2019
File pdf modello-f-sopralluogo - 41.93 kB
28/12/2019
File pdf modello-h-offerta-economica - 57.17 kB
28/12/2019
File pdf presentazione-angelo-mai - 3.49 MB
28/12/2019
File pdf progetto-fattibilita-tecnico-economica-s.gregorio - 9.64 MB
28/12/2019
File pdf studio-fattibilita-angelo-mai-2019 - 7.22 MB
28/12/2019
File pdf disciplinare-di-gara-greg-mai - 527.14 kB
28/12/2019
File pdf calcolo-parcelle-s.-gregorio-ed-angelo-mai - 75.55 kB
30/12/2019
File pdf modello-b-dichiarazione-requisiti-ordine-generale - 233.80 kB
16/01/2020
File pdf proroga-termine - 410.49 kB
30/01/2020
File pdf modello-d-2-lotti-dichiarazione-requisiti-tecnici - 471.26 kB
31/01/2020
File pdf verbale-apertura-buste - 3.32 MB
17/02/2020
File pdf dd-1285-2020-ammessi-esclusi-gara-2-lotti - 132.10 kB
06/05/2020
File pdf determina-27331-08-05-2020-ta030001 - 113.43 kB
08/05/2020
File pdf dd-1405-2020-nomina-commissione-gara-2-lotti - 103.01 kB
15/05/2020

Lotti

OggettoLotto 1
CIG8129996CED
Totale lotto € 69.944,76
Durata 100 Giorni
Descrizione Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di demolizione e ricostruzione di una ala dell’asilo nido comunale SAN GREGORIO al Celio – Salita di S. Gregorio – importo complessivo a base d’asta € 735.000,00 importo parcella € 88.745,92
Categorie merceologiche 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 2
CIG813004448C
Totale lotto € 90.492,84
Durata 100 Giorni
Descrizione Affidamento dei servizi tecnici per la redazione del progetto definitivo ed esecutivo, acquisizione dei nulla osta/pareri relativi all’intervento di restauro, miglioramento sismico e messa a norma della ex cappella dell’istituto ANGELO MAI – Via degli Zingari n. 13 - importo complessivo a base d’asta € 789.915,00 importo parcella € 114.817,32
Categorie merceologiche 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Ulteriori informazioni

Avvisi di gara

03/06/2020Apertura dei plichi contenenti l'offerta tecnica
Si dà avviso che, nella giornata odierna, alle ore 14.30, la Commissione di valutazione delle offerte tecniche, procederà alla apertura dei plichi degli Operatori Economici ammessi a tala fase del procedimento, mediante seduta pubblica da esplearsi medi...
15/05/2020Determinazione di nomina della Commissione tecnica di valutazione
Con riferimento a quanto in oggetto, si trasmette apposito provvedimento, pubblicato ai sensi di legge....
08/05/2020Determinazione dirigenziale dell'8 maggio 2020 che segue e completa il provvedimento del 6 maggio di ammissione alla fase successiva di gara/esclusione dalla procedura
Con riferimento alla presente procedura, si rende noto il provvedimento avente il seguente oggetto: “Provvedimento di ammissione alla fase successiva di gara dell’Operatore Economico, codice 93817, “Studio professionale Associato Progest”,...
06/05/2020Determinazione di ammissione alla fase successiva di gara/esclusione dalla procedura
Con riferimento a quanto in oggetto, si trasmette il provvedimento dirigeziale, pubblicato ai sensi di legge....
17/02/2020Verbale di apertura dei plichi
Con riferimento a quanto in oggetto, si allega apposita nota....
31/01/2020Modello D
Con riferimento all’allegato in oggetto, si pubblica un nuovo Modello D che sostiutisce il precedente....
30/01/2020Modifica date procedura Aperta: gara aperta, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV), ai sensi dell’art. 95, comma 2, lettera b) per servizi di ingegneria e architettura, relativamente alla progettazione d
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti12/02/2020 13:00Scadenza presentazione offerte17/02/2020 09:00Apertura delle offerte17/02/2020 ...
30/01/2020Geologo - proroga termine presentazione offerte - nuova data sopralluogo
Con riferimento a quanto in oggetto, si trasmette apposita comunicazione....
20/01/2020Richieste di chiarimento - utilizzo piattaforma Tuttogare
Come indicato all’art. 20 del disciplinare di gara, le richieste di chiarimento dovranno essere formulate esclusivamente attraverso la presente piattaforma, nella sezione appositamente dedicata alle comunicazioni tra Operatore Economico e Stazione Appa...

Chiarimenti

  1. 14/01/2020 17:28 -  
    1. Visto che si tratta di una gara divisa in 2 lotti, nel momento in cui si va a creare il PASSOE , l’Anc fa riferimento ad un solo CIG: è corretto?
    2. Dovendoci costituire in RTP e dovendo quindi produrre 2 DGUE, come bisogna procedere:  con l’iscrizione sul portale anche della mandante? Oppure come? E i 2 DGUE, essendo compilati online, come vanno inviati?
    3. Nel modello B, l’oggetto riporta una gara differente rispetto a quella a cui partecipiamo. Come dobbiamo comportarci?
    4. Nel modello D sono indicati una serie di lotti 1), 3), 4) ecc.. mentre la gara prevede solo 2 lotti. Come dobbiamo comportarci? Nello stesso modello, inoltre, la dichiarazione è solo per la mandataria. Va bene?


    Con riferimento a quanto richiesto, si consideri che:
    1. per i due lotti della procedura sono stati acquisiti CIG distinti al fine, altresì, di generare Passoe differenti;
    2. per la partecipazione alla procedura di gara di Operatore con idoneità pluriggettiva, si veda quanto previsto dal disciplinare di gara per tale forma di partecipazione anche con riferimento alla modalità di presentazione delle offerte e quanto previsto dalle regole di funzionamento della piattaforma Tuttogare, anche con riferimento alla compilazione del Dgue, potendo contattare, altresì, il contact center riservato al supporto degli Operatori Economici;
    3. I modelli B e D sono stati aggiornati con i dati relativi alla procedura e resi noti.
    16/01/2020 15:40
  2. 04/01/2020 12:22 - - Si chiede di precisare i requisiti da possedere per la costituzione di un Raggruppamento Temporaneo di Professionisti di tipo Verticale (tenuto conto che dai documenti di gara non si evince quale sia la prestazione Principale e quali le prestazioni Secondarie) e di tipo Orizzontale.
    - Si chiede, inoltre, di precisare quale sia la categoria edilizia corretta tra la E.08 e la E.22, in ragione del fatto che al punto 15 del discplinare di gara, rubricato “Requisiti di capacità tecnico-professionale” ed in particolare alla lettera e) n. I, viene definito “immobile sottoposto a vincolo culturale”, prevedendo necessariamente anche la figura di un Architetto.


    Con riferimento a quanto richiesto, si consideri che: per il Lotto 1, la categoria prevalente è la E.08; per il Lotto 2,la E.22. Pertanto, per il Lotto 2, ove riportato il dato “E.08”, leggasi “E.22”.
    16/01/2020 16:24
  3. 23/01/2020 16:10 - SALVE VORREI PRENOTARE IL SOPRALLUOGO PER IL GIORNO 30/01/2020

    Con riferimento a quanto richiesto, si consideri il punto 9 del disciplinare di gara.
    L’Operatore dovrà recarsi direttamente presso gli edifici oggetto dell’incarico, nelle date ed orari indicati nello stesso disciplinare, senza necessità di fissare preliminarmente alcun incontro con gli incaricati della Stazione Appaltante.
    23/01/2020 18:25
  4. 04/02/2020 16:37 - Salve,
    vorrei un chiarimento in merito alla necessità di inserire tra le professionalità minime la figura del geologo. Noi vorremmo partecipare a tale gara istituendo un raggruppamento temporaneo. Giorno 30 gennaio 2020 abbiamo effettuato il soprallugo tramite delega di tutti i componenti del raggruppamento ma non vi era la figura del geologo in quanto non prevista. Vorrei sapere se adesso, con l’ingresso del geologo nel raggruppamento, bisognerà rieffettuare un nuovo soprallugo oppure è sufficiente quello già realizzato?  


    A seguito dell’avviso di gara che ha previsto la presenza del geologo, si fa presente che tale figura, ove sia stata inserita come partecipante alla procedura successivamente alla presa visione dei luoghi da parte degli ulteriori componenti dell’Operatore Economico partecipante alla gara, potrà, con apposita attestazione, prendere atto di quanto visionato dal Concorrente originariamente costituito ed accettare quanto svolto da quest’ultimo.
    11/02/2020 12:51
  5. 11/02/2020 13:58 - Buongiorno,
    vorrei sapere se tutti i componenti di un RTP costituendo devono essere registrati alla piattaforma “Tuttogare” .
    Grazie


    La procedura di gara in argomento è espletata con modalità telematica, attraverso la presente piattaforma.
    Nel disciplinare si legge che: “gli operatori economici che intendono partecipare devono accedere alla Piattaforma telematica [..], con le proprie chiavi di accesso (UserId e password o chiave univoca) ottenute mediante registrazione on line”.
    Per la presentazione della offerta e sottoscrizione della stessa in caso di Operatore Economico con idoneità plurisoggettiva, quindi, oltre alle norme che regolano il procedimento contenute anche negli atti di gara, si consideri la possibilità di contattare il numero di telefono messo a disposizione dal Sistema Tuttogare per i Partecipanti alla procedura ad evidenza pubblica.
    12/02/2020 10:15
  6. 30/01/2020 20:09 - Il giovane professionsta deve ssere mandante o solo indicato nel RTP, inoltre può essere abilitato ma non iscritto all’albo professionale ?
    Grazie


    Come indicato all’art. 10 del disciplinare di gara: “A tutti i predetti soggetti si applicano le disposizioni di cui agli artt. 46, 47 e 48 del Codice dei contratti pubblici e le disposizioni di cui al Decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 2 dicembre 2016, n. 263 (Regolamento recante definizioni dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e individuazione dei criteri per garantire la presenza di giovani professionisti, in forma singola o associata, nei gruppi concorrenti ai bandi relativi a incarichi di progettazione, concorsi di progettazione e di idee, ai sensi dell’art.24, commi 2 e 5 del D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50)”.
    Il giovane professionista,alla luce di quanto ritenuto da pronunce giurisprudenziali e dall’Anac, non necessariamente deve formalmente far parte del raggruppamento di professionisti ed è sufficiente che tale presenza si manifesti in un mero rapporto di collaborazione o di dipendenza con uno dei componenti del raggruppamento temporaneo, sicché per integrare il requisito richiesto è sufficiente anche la mera sottoscrizione del progetto.
    La disposizione normativa, inoltre, contenuta nell’art. 4, comma 1, del D.M. 2 dicembre 2016, n. 263 prescrive che “I raggruppamenti temporanei, inoltre, devono prevedere la presenza di almeno un giovane professionista, laureato abilitato da meno di cinque anni all'esercizio della professione secondo le norme dello Stato membro dell'Unione europea di residenza, quale progettista”.
    L'iscrizione all'albo non è, quindi, prevista ove il professionista non sia firmatario dell'elaborato.
    12/02/2020 11:46
  7. 06/02/2020 12:18 - Buongiorno. La figura del geologo deve necessariamente far parte dell’RTP o può essere inserito semplicemente nell’organigramma del gruppo di lavoro come collaboratore?

    Il geologo non deve necessariamente far parte del Raggruppamento purchè tale figura svolga le attività previste e sottoscriva gli atti che sono richiesti.
    12/02/2020 11:58
  8. 06/02/2020 12:41 - Con riferimento al subcriterio B1.1 del disciplinare è indicata la richiesta “di un massimo di nr. 3 incarichi di progettazione definitiva o esecutiva svolti negli ultimi dieci anni relativi ad interventi di restauro, risanamento e riqualificazione edilizia sia pubblica che privata o, in subordine, a edilizia di nuova costruzione relativa a scuole [...]”
    Essendo tale richiesta la stessa di altri bandi relativi alla riqualificazione di scuole, si chiede se, nel caso specifico dell’asilo nido di San Gregorio al Celio dove la categoria prevalente è la E08, la frase sia un refuso e quindi, trattandosi di demolizione e ricostruzione, vengano valutati maggiormente incarichi di edilizia di nuova costruzione relativa a scuole.
    Grazie

    Distinti saluti


    La documentazione progettuale presentata dai concorrenti è riservata alla Commissione tecnica e gli esiti della valutazione dipendono ovviamente dalla qualità degli elaborati che devono essere presentati in conformità con le indicazioni del bando di gara.
    12/02/2020 12:05
  9. 10/02/2020 09:21 - Buongiorno, in merito ai due Lotti in gara si chiedono le seguenti delucidazioni:

    1) specificare la o le categorie prevalenti e/o principali, sia per il lotto 1 che per il lotto 2, che dunque devono essere in possesso della mandataria in misura maggioritaria;

    2) se il requisito al punto 14 del disciplinare di gara e tutti i requisiti al punto 15 si riferiscono ad entrambi i lotti oppure se alcuni punti valgono solamente per uno dei due, in particolare la lettera b) e la lettera e) al punto 15.

    Grazie, cordiali saluti.


    Con riferimento a quanto richiesto al punto 1, si consideri il comunicato emesso come riposta ad un quesito formulato in data 4 gennaio 2020 con cui si è evidenziato che: "Con riferimento a quanto richiesto, si consideri che: per il Lotto 1, la categoria prevalente è la E.08; per il Lotto 2, la E.22. Pertanto, per il Lotto 2, ove riportato il dato “E.08”, leggasi “E.22”. Si consideri, quindi, di visionare quanto già chiarito a seguito della formulazione di altri chiarimenti.
    Con riferimento al punto 2, i requisiti richiesti sono da intendersi per entrambi i lotti.
    12/02/2020 12:10
  10. 11/02/2020 18:09 - buonasera
    devo partecipare al bando come mandataria di un rtp costituendo, nella fase di compilazione del dgue si specifica che anche gli altri operatori del raggruppamento devono presentare il proprio. come devo caricare questi dgue e soprattutto nel dgue della piattaforma la parte iv “Criteri di selezione” riporta solamente: in merito ai criteri di selezione l'amministrazione aggiudicatrice chiede all'operatore economico di dichiarare che soddisfa tutti i criteri di selezione richiesti indicati nell'avviso o bando pertinente o nei documenti di gara ivi citati. nei dgue editabili presenti anche sul sito del comune di roma, invece, la parte iv, contiene tutta la rispondenza alla capacità economico-finanziaria. va compilata?
    si riporta in allegato il dgue editabile da compilare per i mandanti
    grazie
    arch. de grandis


    Per la compilazione del Dgue, anche con riferimento agli Operatori con idoneità plurisoggettiva, si consideri: quanto indicato nelle linee guida n. 3 del 18 luglio 2016 per la compilazione del modello di formulario di Documento di Gara unico Europeo (DGUE) approvato dal Regolamento di esecuzione (UE) 2016/7 della Commissione del 5 gennaio 2016 rinvenibili al seguente link: http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/documento-di-gara-unico-europeo-dgue; quanto previsto dagli atti di gara e quanto stabilito dalle regole del Sistema Tuttogare per la compilazione del formulario. In merito, si consiglia di contattare, eventualmente, il numero di telefono dedicato agli Operatori Economici messo a disposizione dalla piattaforma Tuttogare.
    Per la formulazione delle dichiarazioni richieste dal disciplinare di gara e per la dimostrazione del possesso dei requisiti previsti dalla presente procedura è previsto l’utilizzo del modelli allegati al disciplinare di gara, oltrechè, il supporto del Dgue e di ogni altro documento richiesto e previsto dagli atti di gara.
    12/02/2020 12:35

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: supporto.garetelematiche@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it