Gara - ID 525

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA X
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016 con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ai sensi dell’art. 95 comma 3 del D.lgs. 50/2016 per l’affidamento del servizio denominato: Centro famiglia di I° livello “Stella Polare”.

Numero di riferimento della gara 7700976

Per la presente procedura non è richiesta la presentazione della garanzia provvisoria a norma dell’art. 1 comma 4 della  L. 120/2020 (c.d. Decreto Semplificazioni).
 
CIG822714245A
CUP
Totale appalto€ 300.000,00
Data pubblicazione 22/10/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 06 Novembre 2020 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 09 Novembre 2020 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 09 Novembre 2020 - 12:15
Categorie merceologiche
  • 8531233 - Servizi di pianificazione familiare
DescrizioneL'appalto decorrerà dal 01 novembre 2020 al 31 ottobre 2022 per 24 mesi con le modalità e l’articolazione oraria dettagliata nel Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale e comunque a decorrere dalla data di inizio effettivo del servizio per la durata di 24 mesi.

Condizioni di partecipazione:
(i) Insussistenza delle condizioni di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. n.50/2016;
(ii) Qualificazione relativa alla categoria professionale richiesta come meglio descritta nel Bando di Gara al punto II.1.7) e nel Disciplinare di Gara ex art. 5.
(iii) Possesso delle altre condizioni di partecipazione richieste nel Disciplinare di gara:
Requisiti concernenti la capacità economico finanziaria:
- realizzazione negli esercizi 2017-2018-2019 di un fatturato globale d’impresa pari ad almeno il doppio dell’importo posto a base di gara;
- esecuzione negli ultimi tre anni (2017-2018-2019), con riferimento al solo servizio di Centro famiglie, di un fatturato specifico nel settore oggetto della gara pari almeno all’importo a base di gara;
- non avere avuto patrimonio netto negativo nell’esercizio finanziario relativo all’anno 2019.
Requisiti concernenti la capacità tecnica:
- aver espletato servizi di Centro famiglie eseguiti negli ultimi tre anni antecedenti la data di pubblicazione del bando (2017-2018-2019) con indicazione degli importi, date e destinatari pubblici o privati;

Non è ammesso il subappalto in quanto trattasi di appalto di servizi sociali, data la natura complessa del servizio e a garanzia della qualità dello stesso.
Struttura proponente Direzione Socio Educativa
Responsabile del servizio Dott.ssa Carla Scarfagna Responsabile del procedimento SCARFAGNA CARLA
Allegati
File pdf z-co20200106384-bando-di-gara-signed - 258.08 kB
22/10/2020
File pdf z-co20200106384-disciplinare-signed - 390.39 kB
22/10/2020
File pdf scheda-progetto-centro-famiglia-signed - 250.38 kB
22/10/2020
File pdf co20200106384-capitolato-descrittivo-centro-famiglia-signed - 306.72 kB
22/10/2020
File pdf determina-24054-20-04-2020-tl0200010105 - 99.81 kB
22/10/2020
File pdf determina-50104-26-08-2020-tl0200010105 - 97.61 kB
22/10/2020
File doc a.domanda-di-partecipazione - 27.00 kB
22/10/2020
File docx b.dgue. - 86.46 kB
22/10/2020
File odt c.-modulo-a-altre-dichiarazioni - 20.18 kB
22/10/2020
File pdf diii-modello-autocertificazione-posizione-contributiva - 52.59 kB
22/10/2020
File doc dvi-modello-informazione-antimafia-mod.-2 - 31.00 kB
22/10/2020
File xlsx dvii-dichiarazione-per-antipantouflage-mod.-3. - 21.31 kB
22/10/2020
File doc dviii-dichiarazione-conflitto-interessi-mod.-4-fabbricati-capitolini-zona-1 - 35.00 kB
22/10/2020
File pdf ptpct-2020-2022 - 6.09 MB
22/10/2020
File pdf 20-13-18s-protocollo-intesa-prefettura-e-roma-capitale - 1.54 MB
22/10/2020
File pdf co20200115100-esecutiva-determina-co-2641-2020 - 75.87 kB
19/11/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 76.85 kB
23/11/2020
File pdf co20200116219-esecutiva-determina-co-2658-2020-nomina-commissione - 76.85 kB
23/11/2020

Seggio di gara

Atto di costituzione 00 - 09/11/2020
Nome Ruolo CV
Desideri elena I.U.R.P.W.

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione CO/2658 - 17/11/2020
Nome Ruolo CV
GUGLIELMINO SABRINA PRESIDENTE
CRISTIANO STEFANIA MEMBRO
MARCONI EUGENIO MEMBRO

Avvisi di gara

23/11/2020AVVISO APERTURA BUSTA CONTENENTE L'"OFFERTA TECNICA".
Si comunica che in data 26.11.2020 alle ore 9.00 si procederà all’apertura della Busta contenente l’Offerta Tecnica. La Commissione giudicatrice nominata con D.D. CO/2658/2020,  mediante apposito accreditamento sul sistema delle gare telematiche “...

Chiarimenti

  1. 26/10/2020 12:42 - Con la presente si richiede di specificare se con il requisito "avere nel proprio organico, assunto con regolare contratto di lavoro, il personale necessario per l'espletamento del servizio oggetto di affidamento come descritto nel capitolato speciale d’appalto ex art. 9" si intende solo personale con contratto di lavoro dipendente o anche consulenti con regolare contratto libero professionale. 
    Per quanto riguarda l'offerta tecnica si chiede conferma sul numero di pagine fissato in n. 5 pagine.
    Infine, si chiede di specificare l'anzianità di servizio del personale attualmente impiegato.


    il personale necessario per l'espletamento del servizio oggetto di affidamento come descritto nel capitolato speciale d’appalto ex art. 9 è da intendersi sia personale con contratto di lavoro dipendente sia consulenti con regolare contratto libero professionale.
    Per quanto riguarda l'offerta tecnica il numero di pagine fissato è 5 pagine, intendendo per pagina numero due facciate: fronte e retro.
    Il Centro Famiglia Stella Polare attualmente non è operativo in quanto il precedente bando è concluso, pertanto non c'è personale impiegato.
    28/10/2020 09:53
  2. 30/10/2020 16:04 - La presente per richiedere le seguenti specifiche:
    1) il requisito "avere nel proprio organico, assunto con regolare contratto di lavoro, il personale necessario per l'espletamento del servizio oggetto di affidamento come descritto nel capitolato speciale d’appalto ex art. 9" vuole significare che il personale indicato nella proposta progettuale deve essere al momento della presentazione già assunto con contratto o può essere indicato nominamente e poi assunto in fase di eventuale aggiudicazione? 
    2) relativamente all’esperienza del personale, questa deve essere maturata escusivamente all’interno dii centri famiglia o può essere riferita ad esperienze nell’area dei minori e famiglia? 
    3) relativamente alle eventuali proposte migliorative, a pagina 19 del disciplinare viene riportato:” Le eventuali soluzioni migliorative proposte costituenti l’offerta tecnica dovranno essere articolate in un nuovo schema di contratto/capitolato speciale descrittivo prestazionale redatto a cura del concorrente, in formato PDF, sottoscritto digitalmente e che sarà approvato dall’Ufficio Proponente in caso di aggiudicazione definitiva” ciò a significare che le offerte migliorative devono essere contenute in un file pdf singolo da inserire come allegato all’elaborato tecnico?  



    RISPOSTA:
    1) Il personale necessario per l'espletamento del servizio oggetto di affidamento come descritto nel capitolato speciale d’appalto ex art. 9 è da intendersi sia personale con contratto di lavoro dipendente sia consulenti con regolare contratto libero professionale e può essere indicato nominalmente e poi assunto in fase di eventuale aggiudicazione.
    2)Secondo quando riportato nel Capitolato Descrittivo e Prestazionale è presa in considerazione la professionalità degli operatori nell’area dell’appalto in oggetto, ossia all'interno di Centri Famiglia.
    3) le eventuale proposte migliorative devono essere inserite nella proposta progettuale che costituisce l’offerta tecnica
    03/11/2020 15:55
  3. 02/11/2020 16:26 - Si chiede di precisare se è richiesta la garanzia provvisoria prevista a pag. 10 del disciplinare di gara poichè nella scheda riassuntiva della procedura sul portale “Tutto gara” in calce alla voce “oggetto” si legge quanto segue:”Per la presente procedura non è richiesta la presentazione della garanzia provvisoria a norma dell’art. 1 comma 4 della  L. 120/2020 (c.d. Decreto Semplificazioni)”.

    Si conferma che ”Per la presente procedura non è richiesta la presentazione della garanzia provvisoria a norma dell’art. 1 comma 4 della  L. 120/2020 (c.d. Decreto Semplificazioni)”
    03/11/2020 15:56
  4. 02/11/2020 12:48 - Con la presente si richiede se al punto 6 lettera l) pag. 7 del Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale “Supervisione  tecnica  per  gli  operatori  del  Centro  Famiglia  e  per  il  Servizio  Sociale professionale Municipale effettuata da un assistente sociale debitamente formato” ci sia un refuso in quanto la supervisione dell’équipe dei Centri per le Famiglie e degli operatori del Servizio Sociale che operano nell’ “Area minori e famiglie”, è solitamente svolta da uno Psicologo Psicoterapeuta esperto nell’ambito di servizi rivolti a minori e famiglie anche in carico alla Magistratura.
     


    Si conferma quanto scritto sul Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale “Supervisione  tecnica  per  gli  operatori  del  Centro  Famiglia  e  per  il  Servizio  Sociale professionale Municipale effettuata da un assistente sociale debitamente formato".
    04/11/2020 08:30

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it