Gara - ID 530

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI
ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
 “Gestione del Servizio di Accoglienza in favore di n. 24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale” articolato in due lotti. Periodo 01/12/2020 – 30/11/2021 (o comunque dalla data di affidamento per 365 giorni naturali e consecutivi)   
CIG
CUP
Totale appalto€ 739.694,40
Data pubblicazione 26/10/2020 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 02 Novembre 2020 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 09 Novembre 2020 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 10 Novembre 2020 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 8531 - Servizi di assistenza sociale
DescrizioneOggetto del servizio è la  gestione di una struttura residenziale – autorizzata ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 1305/2004 e ss.mm.ii sezione V - - orientata all’accoglienza di donne vittime di tratta e sfruttamento, anche con figli minori, gestanti o minorenni, per sei 6 posti e la realizzazione di sei progetti di semiautonomia.
Tali servizi, rivolti a persone immigrate di sesso femminile, in prevalenza immigrate comunitarie ed extracomunitarie, che manifestino l’intenzione di iniziare un percorso personale diverso da quello sperimentato all’interno del circuito di sfruttamento, perseguono i seguenti obiettivi prioritari:
a) offrire la possibilità di scelta per l’uscita dal circuito di sfruttamento;
b) assicurare adeguata collaborazione agli organi della sicurezza e alla magistratura al fine di fornire      
     informazioni utili al contrasto del traffico di esseri umani;
c) offrire un sostegno per contenere ed elaborare le possibili crisi e conflitti che emergeranno durante la 
    permanenza nella struttura;
d) inserire le persone in un contesto progettuale mirato a offrire opportunità di rivalorizzazione delle risorse 
    personali ai fini dell’inserimento socio lavorativo.
 
Struttura proponente DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI- U.O. PROTEZIONE PERSONE MINORE ETA'
Responsabile del servizio GIUSEPPE LA MARRA Responsabile del procedimento LA MARRA GIUSEPPE
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf determina-3001-2020-del-07-10-2020 - 115.00 kB
26/10/2020
File pdf a1-capitolato-lotto-1 - 2.85 MB
26/10/2020
File pdf a2-capitolato-lotto-2 - 2.84 MB
26/10/2020
File pdf b-disciplinare-invito - 7.03 MB
26/10/2020
File pdf c1-schema-contratto-lotto-1 - 7.05 MB
26/10/2020
File pdf c2-schema-contratto-lotto-2 - 7.04 MB
26/10/2020
File pdf d-domanda-di-partecipazione - 819.29 kB
26/10/2020
File odt d-domanda-di-partecipazione - 18.73 kB
26/10/2020
File pdf patto-di-integrita- - 136.36 kB
26/10/2020
File pdf cod-comportamento - 2.87 MB
26/10/2020
File pdf qe-68305-risposta-faq-1-2-3 - 525.44 kB
05/11/2020
File pdf dd-nomina-seggio-di-gara-qe-3354-2020 - 68.35 kB
06/11/2020
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 68.35 kB
09/11/2020
File pdf qe-71303-convocazione-seggio-gara-soccorso-istruttorio - 306.61 kB
19/11/2020

Lotti

OggettoGestione del Servizio di Accoglienza in favore di n. 24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale LOTTO 1
CIG8450603A32
Totale lotto € 369.847,20
Durata 365 Giorni
Descrizione Gestione del servizio di accoglienza in favore di n.24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale LOTTO 1 CASA FAMIGLIA + SEMIAUTONOMIA – Periodo dal 01/12/2020 al 30/11/2021 o comunque dalla data di affidamento per 365 giorni naturali e consecutivi 
Categorie merceologiche 8531 - Servizi di assistenza sociale
Ulteriori informazioni
OggettoGestione del Servizio di Accoglienza in favore di n. 24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale LOTTO 2
CIG8450638715
Totale lotto € 369.847,20
Durata 365 Giorni
Descrizione Gestione del servizio di accoglienza in favore di n.24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale LOTTO 2 CASA FAMIGLIA + SEMIAUTONOMIA – Periodo dal 01/12/2020 al 30/11/2021 o comunque dalla data di affidamento per 365 giorni naturali e consecutivi 
 
Categorie merceologiche 8531 - Servizi di assistenza sociale
Ulteriori informazioni

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione QE/3354/2020 - 04/11/2020
Nome Ruolo CV
LA MARRA GIUSEPPE R.U.P.
CARTOLANO MAURIZIO COMMISSARIO
SELVAROLO LUCIA SEGRETARIO

Avvisi di gara

23/11/2020AVVISO DI GARA: COMUNICAZIONE CHIUSURA SEDUTA PU8BLICA PER DISAMINA SOCCORSO ISTRUTTORIO
Si comunica la chiusura della seduta pubblica  alle ore 10.51...
23/11/2020AVVISO DI GARA: SEDUTA PU8BLICA PER DISAMINA SOCCORSO ISTRUTTORIO
si comunica l’apertura del seggio di gara per la disamina della documentazione pervenuta...
19/11/2020AVVISO DI GARA: SEDUTA PU8BLICA PER DISAMINA SOCCORSO ISTRUTTORIO
Si informa che la seduta pubblica per l’apertura e la disamina della documentazione relativa all’integrazione del soccorso istruttorio  di cui all’art.83 comma 9 D.Lgs n..50/2106 e ss.mm.ii è fissata lunedì  23.11.2020 alle ore 10.00  presso l...

Chiarimenti

  1. 29/10/2020 11:52 - Domanda a : Sulla D.D. QE/3001/2020 è indicato che “ i concorrenti possono presentare offerta per uno o più lotti e non potranno essere aggiudicatari di più di un lotto, sia se partecipino singolarmente, sia in raggruppamento temporaneo d’imprese, sia in forma consortile, secondo quanto indicato nel Paragrafo 3 del Disciplinare di Gara…….” Invece sulla Piattaforma Tuttogare sul pannello di gara appare questa dicitura: “Attenzione: Impossibile partecipare a più lotti”.

    Domanda b: Domanda di partecipazione Allegato D: si chiede se, in caso di partecipazione in RTI, per la quale è richiesta la firma congiunta della mandante e della mandataria, si deve modificare la parte relativa al soggetto proponente ed aggiungere anche i dati dell’organismo mandante che dichiara altresì tutti i punti successivi contenuti nella suddetta domanda e anche la parte relativa alla tabella della capacità tecnico-professionale?


    RISPOSTA a:L’anomalia è stata corretta

    RISPOSTA b: Come riportato nel disciplinare/invito 13.1, n caso di partecipazione in RTI “il concorrente fornisce i dati identificativi (ragione sociale, codice fiscale, sede) e il ruolo di ciascuna impresa (mandataria/mandante).” integrando opportunamente l’allegato D. La sottoscrizione della domanda si appone diversamente a seconda che la RTI sia costituita o costituenda, ovvero: “- nel caso di raggruppamento temporaneo costituito, dalla mandataria/capofila. - nel caso di raggruppamento temporaneo non ancora costituito, da tutti i soggetti che costituiranno il raggruppamento”
    05/11/2020 15:39
  2. 29/10/2020 16:37 - Domanda : rispetto al punto 10 garanzia provvisoria del disciplinare al punto 7 si parla di “sottoscrizione del garante autenticata da un Notaio, il quale dovrà attestare i poteri di firma del garante medesimo” e al punto 8 si scrive che “la garanzia fideiussoria e la dichiarazione di impegno devono essere sottoscritte da un soggetto in possesso dei poteri necessari per impegnare il garante ed essere prodotte in una delle seguenti forme: documento informatico con firma digitale, copia informatica di documento analogico, duplicato informatico di documento informatico”. Va bene la copia cartacea come al punto 7 o la firma digitale come al punto 8? Una volta data la copia cartacea non forniscono quella con firma digitale.

    RISPOSTA : si conferma quanto riportato ovvero che la garanzia provvisoria deve essere prodotta in UNA delle forme previste
    05/11/2020 15:40

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it