Gara - ID 678

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA XII
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta, ex art. 60 D.Lgs. 60/2016 ss.mm.ii. per l’affidamento del progetto denominato Centro per le Famiglie di I° livello “Un Arcobaleno per le famiglie”
CIG8561064D7E
CUP
Totale appalto€ 144.428,40
Data pubblicazione 26/01/2021 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 12 Febbraio 2021 - 08:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 15 Febbraio 2021 - 14:00 Apertura delle offerteGiovedi - 18 Febbraio 2021 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 85 - Servizi sanitari e di assistenza sociale
DescrizioneIl servizio intende rappresentare un luogo di prossimità per tutte le famiglie e la cittadinanza del Municipio XII che, in maniera integrata con la ASL, attivi servizi volti al benessere, alla prevenzione e al sostegno e alla gestione delle difficoltà che possono presentarsi nel ciclo evolutivo dell’individuo e della famiglia. Il Centro per le famiglie, in integrazione e in rete, intende consolidare e incrementare l’offerta di prestazioni, attività e iniziative mirate alla prevenzione del disagio, già avviate e portate avanti dal Servizio Sociale Professionale Territoriale, tese alla promozione del benessere della persona e delle sue relazioni familiari, contrastando situazioni di disagio e di isolamento sociale attraverso la specificità degli interventi attivati dal Centro per le Famiglie.
 
Struttura proponente Direzione Socio-Educativa
Responsabile del servizio dott.ssa Sabrina GUGLIELMINO Responsabile del procedimento BASILE Maria
Allegati
File pdf disciplinare-gara - 771.21 kB
26/01/2021
File pdf capitolato-centro-famiglie - 758.71 kB
26/01/2021
File pdf bando-gara-centro-famiglia - 233.99 kB
26/01/2021
File doc dgue - 213.00 kB
26/01/2021
File pdf allegato-6-patto-di-integrita - 117.56 kB
26/01/2021
File pdf schema-contratto - 450.15 kB
26/01/2021
File odt altre-dichiarazioni - 30.86 kB
26/01/2021
File pdf 20-13-18s-protocollo-intesa-prefettura-e-roma-capitale - 1.54 MB
26/01/2021
File doc domanda-gara - 16.00 kB
26/01/2021
File doc mod-2-modello-informazione-antimafia-mod.1603355089a1673 - 25.50 kB
27/01/2021
File xlsx mod-3-dichiarazione-per-antipantouflage-mod.160335508984269. - 21.81 kB
27/01/2021
File doc mod-4-dichiarazione-conflitto-interessi-mod.160335508995937 - 35.50 kB
27/01/2021
File pdf nomina-rup-cq10539 - 1.24 MB
08/02/2021
File pdf iii-modello-autocertificazione-posizione-contributiva - 52.59 kB
11/02/2021
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 68.29 kB
16/02/2021
File pdf verbale-1-seggio-di-gara-cq20210014976-135290051 - 420.25 kB
23/02/2021

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 158/2021 - 09/02/2021
Nome Ruolo CV
BASILE Maria Presidente Seggio di Gara - RUP
RAMACCIOTTI Elisabetta Membro FSE Municipio Roma XIII
D'EMILIO Antonio Membro P.O. Amministrativa Direzione Tecnica
PETRUCCI Maria Rita Membro I.A. Servizio Sociale

Chiarimenti

  1. 04/02/2021 14:54 - Gentile Direttore,

    scrivo per chiederle un chiarimento sul Budget messo a disposizione per il bando in oggetto:

    L'importo a base di gara è di  144.428,4 (al netto dell’IVA al 22%) per il periodo che va dal 01.01.2021 o comunque dalla data di sottoscrizione del contratto di servizio, al 31.12.2022 (2 anni= 52 settimane x 2 = 104 settimane).

    Tenendo conto che vengono richieste:
    38 ore psicologo (livello E2):
    38 ore assitente sociale (livello D2):
    Considerando il costi del personale delle vigenti tabelle, che indicano per  lo psicologo circa 25 euro l'ora e per l'assistente sociale  circa 21 euro l'ora, ("Costo orario del lavoro per le lavoratrici e i lavoratori delle Cooperative del settore socio-sanitario-assistenziale-educativo e di inserimento lavorativo – Cooperative Sociali” di cui al D.M.n. 7/2020, Direttore Generale Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) il budget a disposizione non riesce neppure a coprire le spese del personale richiesto, come esemplificato nella tabella sottostante:

    orecosto orariosettimanetotale
    psicologo382510498.800,00 €
    assistente sociale382110482.992,00 €
    tot. Costo personale181.792,00 €
    Se invece i mesi da considerare per il nuovo bando partissero da giugno 2021 (in quanto la proroga del centro famiglia ad oggi operante dura fino a maggio 2021), le settimane sarebbero 82 e il budget riuscirebbe a coprire i costi del personale come nell'esempio sottostante:

    orecosto orariosettimanetotale
    psicologo38258277.900,00 €
    assistente sociale38218265.436,00 €
    totale costo personale 143.336,00 €
    Le chiedo pertanto conferma del numero di mesi/settimane da considerare per poter fare un'offerta economica con prezzi congrui e remunerativi per il personale impiegato che tenga anche conto degli oneri per la sicurezza.
    Ringraziandola per il riscontro che vorrà darmi invio cordiali saluti.
     
    Maddalena Cialdella


    Su indicazione del RUP, la risposta è la seguente:

    L’importo a base di gara è di € 144.428,4 (al netto dell’IVA del 22%) ed è considerato su 1548 ore annue mediamente lavorate, per ciascuna figura professionale.

    Il costo del lavoro per le lavoratrici e i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario e assistenziale-educativo e di inserimento lavorativo, è stato desunto dalle tabelle di cui al Decreto Direttoriale del 17 febbraio 2020 - Ministero del lavoro e delle politiche sociali - riferito al mese di settembre 2020

     

    Livello D2 – Assistente Sociale:

    costo annuo senza I.P. € 31.303,18 considerate su 1548 ore annue mediamente lavorate

    (ore non lavorate 428: ferie, festività, festività soppresse, malattie, gravidanza, infortunio, diritto allo studio, formazione professionale, permessi e altro)

    per un costo orario di € 21,19 (comprensivo di IRAP che per la Regione Lazio è del 4,28%)

     

    Livello E2 – Psicologo:

    costo annuo senza I.P. € 37.601,59 considerate su 1548 ore annue mediamente lavorate

    (ore non lavorate 428: ferie, festività, festività soppresse, malattie, gravidanza, infortunio, diritto allo studio, formazione professionale, permessi e altro)

    per un costo orario di € 25,46 (comprensivo di IRAP che per la Regione Lazio è del 4,28%)

     

    08/02/2021 16:11
  2. 04/02/2021 15:01 - Buongiorno,
    scrivo per chiederle un chiarimento sul Budget messo a disposizione per il bando in oggetto:

    L'importo a base di gara è di  144.428,4 (al netto dell’IVA al 22%) per il periodo che va dal 01.01.2021 o comunque dalla data di sottoscrizione del contratto di servizio, al 31.12.2022 (2 anni= 52 settimane x 2 = 104 settimane).
    Tenendo conto che vengono richieste:
    38 ore psicologo (livello E2):
    38 ore assitente sociale (livello D2):
    Considerando il costi del personale delle vigenti tabelle, che indicano per  lo psicologo circa 25 euro l'ora e per l'assistente sociale  circa 21 euro l'ora, ("Costo orario del lavoro per le lavoratrici e i lavoratori delle Cooperative del settore socio-sanitario-assistenziale-educativo e di inserimento lavorativo – Cooperative Sociali” di cui al D.M.n. 7/2020, Direttore Generale Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) il budget a disposizione non riesce neppure a coprire le spese del personale richiesto, come esemplificato di seguito:
    psicologo: 38 ore X 25 € X 104 settimane = 98.800,00 €
    ass. soc: 38 ore X 21 € X 104 settimane = 82.992,00 €
    Tot. Costo personale = 181.792,00 €

    Se invece i mesi da considerare per il nuovo bando partissero da giugno 2021 (in quanto la proroga del centro famiglia ad oggi operante dura fino a maggio 2021), le settimane sarebbero 82 e il budget riuscirebbe a coprire i costi del personale come nell'esempio sottostante:
    psicologo: 38 ore X 25 € X 82 settimane = 77.900,00 €
    ass. soc: 38 ore X 21 € X 82 settimane = 65.436,00 €
    Tot. costo personale = 143.336,00 €

    Le chiedo pertanto conferma del numero di mesi/settimane da considerare per poter fare un'offerta economica con prezzi congrui e remunerativi per il personale impiegato che tenga anche conto degli oneri per la sicurezza.
    Ringraziandola per il riscontro che vorrà darmi invio cordiali saluti.
     
    Maddalena Cialdella (Aires Onlus)
     


    Su indicazione del RUP, la risposta è la seguente:

    2- L’importo a base di gara è di € 144.428,4 (al netto dell’IVA del 22%) ed è considerato su 1548 ore annue mediamente lavorate, per ciascuna figura professionale.

    Il costo del lavoro per le lavoratrici e i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario e assistenziale-educativo e di inserimento lavorativo, è stato desunto dalle tabelle di cui al Decreto Direttoriale del 17 febbraio 2020 - Ministero del lavoro e delle politiche sociali - riferito al mese di settembre 2020

     

    Livello D2 – Assistente Sociale:

    costo annuo senza I.P. € 31.303,18 considerate su 1548 ore annue mediamente lavorate

    (ore non lavorate 428: ferie, festività, festività soppresse, malattie, gravidanza, infortunio, diritto allo studio, formazione professionale, permessi e altro)

    per un costo orario di € 21,19 (comprensivo di IRAP che per la Regione Lazio è del 4,28%)

     

    Livello E2 – Psicologo:

    costo annuo senza I.P. € 37.601,59 considerate su 1548 ore annue mediamente lavorate

    (ore non lavorate 428: ferie, festività, festività soppresse, malattie, gravidanza, infortunio, diritto allo studio, formazione professionale, permessi e altro)

    per un costo orario di € 25,46 (comprensivo di IRAP che per la Regione Lazio è del 4,28%)

     

    08/02/2021 16:11
  3. 08/02/2021 10:40 - in merito all’ art. 14 del Disciplinare di gara, si chiede se le 5 pagine dell’ elaborato dell’ offerta tecnica debbano essere considerate fronte/retro e quindi 10 facciate, o esclusivamente su un lato, e quindi 5 facciate. 

    Si precisa che, come riporta le SEZ VII - OFFERTA TECNICA  "L'elaborato  deve essere redatto e strutturato in massimo 5 pagine, formato A4 carattere Arial 10, esclusi gli allegati (curriculum ed ev. dichiarazioni), la copertina e l'indice".
    08/02/2021 16:13
  4. 10/02/2021 12:58 - Buongiorno,
    in merito alla richiesta di chiarimenti, si evidenzia quanto segue:
    1) il perfezionamento del CIG è stato regolarmente effettuato e, dalla giornata di domani (12 febbraio 2021), sarà possibile generare il codice PassOE da inserire nella documentazione di gara.
    2) l’operatore economico rimane escluso dal contributo di gara in quanto l’importo posto a base di gara dalla stazione Appaltante è inferiore alla soglia di € 150.000,00, così come disposto dalla Delibera ANAC 19 dicembre 2018, n. 1174.


    Buongiorno,
    in merito alla richiesta di chiarimenti, si evidenzia quanto segue:
    1) il perfezionamento del CIG è stato regolarmente effettuato e, dalla giornata di domani (12 febbraio 2021), sarà possibile generare il codice PassOE da inserire nella documentazione di gara.
    2) l’operatore economico rimane escluso dal contributo di gara in quanto l’importo posto a base di gara dalla stazione Appaltante è inferiore alla soglia di € 150.000,00, così come disposto dalla Delibera ANAC 19 dicembre 2018, n. 1174.
    11/02/2021 11:43
  5. 10/02/2021 18:16 - in merito all’ art. 5 del disciplinare di gara ed in particolare ai “Requisiti concernenti la capacità professionale: - avere nel proprio organico, assunto con regolare contratto di lavoro, il personale necessario per l’espletamento del servizio oggetto di affidamento come descritto nel capitolato speciale d’appalto art. 9 e alle condizioni riportate art. 9 dello stesso Le succitate figure professionali richiamate al punto 9 del Capitolato saranno valutate secondo i criteri di cui alla Sez. IX del presente Disciplinare.” si chiede se il suddetto requisito, in caso di partecipazione in ATI, debba essere posseduto da tutti i partecipanti, solo dal capofila, o può essere posseduto anche solo dal mandante. 

    cordiali saluti


    Su indicazione del RUP, la risposta è la seguente:

    Si specifica che in caso di R.T.I. o di ATI,  i requisiti concernenti la capacità professionale devono essere posseduti complessivamente dal raggruppamento
     
    11/02/2021 16:53
  6. 11/02/2021 12:20 - Gentile RUP, 
    le chiediamo ancora un chiarimento per poter fare una offerta economica corretta:
    In relazione alla risposta che ci avete fornito, ripotete qui di seguito (“L'importo a base di gara è di € 144.428,4 (al netto dell'IVA del 22%) ed è considerato su 1548 ore annue mediamente lavorate, per ciascuna figura professionale.”) se ne deduce che non dovranno essere garantite le 38 ore settimanali di effettiva presenza, come sembra essere richiesto dal bando, ma circa 30 ore settimanali di presenza effettiva degli operatori.  
    Ciò in quanto alle 38 ore di presenza e di effettuazione del servizio si sottraggono circa 1 mese di ferie e permessi ed assenze varie, (38 ore settimanali *104 settimane – 1 mese almeno di ferie e permessi, eventuali malattie, etc = circa 30 ore).
    Data la vostra risposta, sembrerebbe che per i giorni di assenza così definiti non vi sarebbe obbligo di fornire un operatore in sostituzione.  È corretto?
    Di contro se le ore richieste di effettiva presenza in servizio fossero 38 settimanali * 2 anni, si chiede come mai non sia stato preso a base d’asta il moltiplicatore orario di 1976 ore (invece che le 1548 ore indicate)
    Se prendiamo ad esempio la figura delle assistenti sociali, il costo orario indicato nelle tabelle ministeriali € 21,19 *1976 ore (38h*52sett)  di effettiva presenza richieste = costo annuale 41.871,44 (dato che le eventuali assenze, dovrebbero poi essere coperte da sostituti).
    grazie
     


    Su undicazione del RUP, la risposta è la seguente

    Budget/ importo di gara: si conferma che dovranno essere garantite le 1548 ore annue mediamente lavorate, ovvero circa 30 ore settimanali,  di presenza e di effettuazione del servizio.
    11/02/2021 16:54
  7. 11/02/2021 16:21 - Buonasera, 
    si segnala che lo scrivente O.E. non ha la possibilità di generare il PASSOE in quanto, alla data odierna, il sistema AVCPpass genera la seguente indicazione: “Il CIG indicato non è gestito dal sistema AVCpass”.
    Si chiede di sbloccare tale funzione in modo da poter generare e quindi allegare il documento richiesto. 
    Grazie
    Distinti saluti
     


    Si riporta la risposta al quesito 4

    Buongiorno,
    in merito alla richiesta di chiarimenti, si evidenzia quanto segue:
    1) il perfezionamento del CIG è stato regolarmente effettuato e, dalla giornata di domani (12 febbraio 2021), sarà possibile generare il codice PassOE da inserire nella documentazione di gara.
    2) l’operatore economico rimane escluso dal contributo di gara in quanto l’importo posto a base di gara dalla stazione Appaltante è inferiore alla soglia di € 150.000,00, così come disposto dalla Delibera ANAC 19 dicembre 2018, n. 1174.
    11/02/2021 16:57
  8. 11/02/2021 10:53 - Buongiorno, la presente per indicare che nel Disciplinare di gara alla pagina 23 punto iii) , relativamente alla documentazione amministrativa, viene richiesto: “autocertificazione attestante il possesso di regolarità contributiva da effettuarsi indicando i dati contenuti nel fac-simile allegato”.

    Si segnala che tale modello non è presente nella documentazione di gara scaribile. 
    Si chiede quindi di rendere disponibile il modello oppure se è possibile sosttituire a mezzo autorcertificazione resa dall’operatore.
    Grazie


    Si rende disponibile il modello in allegato, da inserire su Tutto Gare
    11/02/2021 17:00
  9. 11/02/2021 17:13 - Si segnala  che non è possibile generare il PASSOE. Sulla piattaforma appare la dicitura “ il CIG non  esiste o non è stato ancora definito”

    Si riporta la risposta al quesito 4

    Buongiorno,
    in merito alla richiesta di chiarimenti, si evidenzia quanto segue:
    1) il perfezionamento del CIG è stato regolarmente effettuato e, dalla giornata di domani (12 febbraio 2021), sarà possibile generare il codice PassOE da inserire nella documentazione di gara.
    2) l’operatore economico rimane escluso dal contributo di gara in quanto l’importo posto a base di gara dalla stazione Appaltante è inferiore alla soglia di € 150.000,00, così come disposto dalla Delibera ANAC 19 dicembre 2018, n. 1174.
    11/02/2021 17:25
  10. 11/02/2021 17:36 - Si fa presente che non è possibile provvedere alla creazione del PASSOE poichè  sulla piattaforma ANAC compare il messaggio “Il CIG indicato non esiste o non è stato ancora definito”.

    Cordiali saluti


    Si riporta la risposta al quesito 4

    Buongiorno,
    in merito alla richiesta di chiarimenti, si evidenzia quanto segue:
    1) il perfezionamento del CIG è stato regolarmente effettuato e, dalla giornata di domani (12 febbraio 2021), sarà possibile generare il codice PassOE da inserire nella documentazione di gara.
    2) l’operatore economico rimane escluso dal contributo di gara in quanto l’importo posto a base di gara dalla stazione Appaltante è inferiore alla soglia di € 150.000,00, così come disposto dalla Delibera ANAC 19 dicembre 2018, n. 1174.
    11/02/2021 17:39
  11. 11/02/2021 17:47 - Gentile Ufficio,
    con la presente si richiedono chiarimenti al punto 9. RISORSE PER L’ESPLETAMENTO DEL PROGETTO del CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO PRESTAZIONALE.
    Si riporta di seguito il punto specifico in merito al quale si richiedono chiarimenti:
    “E’ facoltà del concorrente presentare curricula di professionisti che, per l’esperienza maturata e i titoli conseguiti, possano ricoprire sia il ruolo di coordinatore sia quello di una delle figure di psicologo dei punti subito successivi, sopra indicati. In questo caso il curriculum del professionista proposto per la copertura di due differenti ruoli, verrà valutato per entrambi i profili in base ai criteri relativi al coordinatore e successivamente, in base ai criteri relativi allo psicologo di cui ai punti subito successivi”
     A tal proposito si chiede se è possibile presentare un profilo che ricopra due figure solo nel caso in cui, di queste due, una sia quella del coordinatore, oppure se si può presentare un profilo che ricopra due figure di psicologo ma non di coordinatore.

    In attesa di cortese riscontro, si inviano cordiali saluti
     


    Su indicazione del RUP, la risposta è la seguente:

    Si precisa che, come da Capitolato speciale descrittivo, e prestazionale,  le figure richieste sono:
    2 assistenti sociali per 38 ore settimanali
    1 coordinatore psicoterapeuta 4 ore settimanali
    Psicologi  per il  Servizio del Diritto di Visita e relazione 20 ore settimanali
    Psicologi  per  la gestione dell’alta conflittualità familiare e nella mediazione familiare 4 ore settimanali
    Psicologi/ psicoterapeuti  per il  sostegno ai minori e alla genitorialità 10 ore settimanali
    Il coordinatore può essere ricoprire anche il ruolo di psicologo, e per questo sarà valutato per entrambi i profili 
    il coordinatore psicoterapeuta può ricoprire anche il ruolo di psicologo
    11/02/2021 21:04

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it