Gara - ID 685

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA VII
ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Approvazione Avviso Pubblico indetto per la ricognizione delle offerte progettuali da parte di organismi accreditati al RUC per il territorio del Municipio VII, area disabilità (SAISH)
CIG8621572A47
CUP
Totale appalto€ 0,00
Data pubblicazione 09/02/2021 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 22 Febbraio 2021 - 12:30
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 10 Marzo 2021 - 12:00
Categorie merceologiche
  • 8531 - Servizi di assistenza sociale
DescrizioneApprovazione Avviso Pubblico indetto per la ricognizione delle offerte progettuali da parte di organismi accreditati al RUC per il territorio del Municipio VII, area disabilità (SAISH)
 
Struttura proponente Municipio VII
Responsabile del servizio Fabio Airaghi Responsabile del procedimento Buccolo Antonia
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf determinaapprovazioneproceduraricognizione-8129-04-02-2021-tg020030-2 - 84.13 kB
09/02/2021
File pdf 2021saishdomandapartecipazione - 362.42 kB
09/02/2021
File pdf 2021saishavvisodefinitivopubblico-ricognizionesaish - 540.33 kB
09/02/2021
File pdf 2021saishschemadiintesaformale - 601.30 kB
09/02/2021
File pdf protocollo-intesa-prefettura - 2.18 MB
09/02/2021
File pdf 2021schedautenza - 169.66 kB
09/02/2021
File pdf codicecomportamentidgcdelib141 - 939.17 kB
09/02/2021
File pdf pattointegrita - 117.54 kB
09/02/2021
File pdf cigpadresaish - 254.90 kB
10/02/2021

Avvisi di gara

22/02/2021Modifica date procedura Negoziata: Approvazione Avviso Pubblico indetto per la ricognizione delle offerte progettuali da parte di organismi accreditati al RUC per il territorio del Municipio VII, area disabilità (SAISH)
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti22/02/2021 12:30Scadenza presentazione offerte10/03/2021 12:00Apertura delle offerte31/03/2021 ...

Chiarimenti

  1. 10/02/2021 11:04 - Spett.le Amministrazione,
    per la ricognizione in oggetto si chiedono i seguenti chiarimenti:
    1. l’articolazione dei capitoli e paragrafi di cui deve essere composta l’offerta tecnica è quella indicata a pag. 6 della Lettera di Invito, oppure è quella indicata nelle tabella di valutazione a pagina 8 e 9 della stessa?
    2. L’organigramma specifico per il servizio riferito al personale (pagina 6 della Lettera di Invito) è parte delle 20 cartelle dell’Offerta Tecnica oppure può essere allegato alla stessa?
    3. La Carta dei Servizi oggetto di valutazione all’interno delle Offerte Migliorative, nella tabella a pagina 9 della Lettera di Invito, è lo stesso documento della Carta dei Servizi dell’organismo da allegare all’Offerta Tecnica, oppure si tratta di un altro documento specifico per il Servizio SAISH diverso dalla Scheda Informativa per l’utenza?
    4. Si prevede la presentazione di un Piano Finanziario con il dettaglio dei costi per la gestione del servizio? Se si, va inserito come allegato all’Offerta Tecnica?
    Le risposte ai suindicati chiarimenti possono ritenersi validi per tutti i servizi delle Ricognizioni (SAISH, SAISA, CEDAF e SISMIF)?
    Ringraziamo per le risposte che ci fornirete.
    Cordiali Saluti


    1. Alle pagine 8 e 9 dell’Avviso sono indicati i criteri di valutazione in base ai quali i componenti delle commissioni dovranno attribuire un punteggio a tutti gli organismi partecipanti. Viceversa, la pagina 6 dell’Avviso riporta l’indicazione della modalità di redazione e collazione dell’offerta tecnica, cui debbono attenersi gli enti partecipanti nella elaborazione dell’offerta progettuale.
    2. Come chiaramente indicato a pagina 6 dell’Avviso la descrizione dell’organigramma rappresenta uno dei paragrafi in cui è articolata l’offerta tecnica, all’interno delle quali cartelle deve essere contenuta.
    3. La Scheda informativa e la Carta dei servizi sono elaborati differenti, con distinte finalità: la scheda informativa si propone quale presentazione di estrema sintesi dell’ente, viceversa la Carta dei servizi rappresenta un documento articolato, di più ampia e dettagliata elaborazione e descrizione.
    4. No, non è richiesta la presentazione di un piano finanziario. Tuttavia, è facoltà di ciascun ente integrare la proposta progettuale con un eventuale elaborato di piano finanziario quale elemento di maggiore esplicazione e trasparenza dell’offerta progettuale.
    15/02/2021 11:03
  2. 18/02/2021 10:57 -
    1. Nella domanda di partecipazione è richiesto per l’ammissione di indicare il fatturato negli ultimi tre anni 2018/2019/2020 nel settore oggetto di gara. Si chiede se possono partecipare anche gli organismi con fatturato pari a 0 euro.
    2. Si chiede se è possibile partecipare in avvalimento alla presente ricognizione. In caso di risposta positiva se è possibile partecipare in avvalimento con un organismo non accreditato sul territorio municipale oggetto della ricognizione.


    Si risponde in ordine inverso, rispetto ai quesiti posti, cominciando dal secondo.
    1) L’avvalimento è senz’altro da escludere, come da normativa regolamentare in materia, che prevede la partecipazione di ciascun ente esclusivamente in forma individuale: infatti, l’avvalimento non è stato neppure inserito nel bando di gara.
    2) Posto che il bando di gara non richiede un fatturato minimo ai fini della partecipazione, si chiede alla cooperativa in quale punto della domanda di partecipazione abbia visto la richiesta di fatturato. Stando all’allegato pubblicato, non risulta esservi presente una richiesta in tal senso.

     
    18/02/2021 12:37
  3. 18/02/2021 14:05 - 1) Al punto 14 della domanda di partecipazione viene chiesto di indicare il fatturato negli ultimi tre anni 2018/2019/2020 nel settore oggetto di gara. L’organismo partecipante può indicare un fatturato pari a 0 euro?
    2) Nel DGUE  al punto C tra le capacità tecniche e professionali viene chiesto di indicare il fatturato degli ultimi tre anni 2018/2019/2020 nel settore oggetto di gara.L’organismo partecipante può indicare un fatturato pari a 0 euro?


    Si precisa che al punto 14 della domanda di partecipazione è richiesta non un’attestazione di fatturato bensì un’attestazione sui servizi svolti  nell’ultimo triennio (se ve ne sono),  per ciascuno dei quali si chiede di indicare committente, importo netto, periodo ed oggetto.
    Diversamente nel DGUE, che corrisponde ad un modello standard, è invece richiesto il fatturato ma si conviene che, nell’ottica di consentire la partecipazione anche a cooperative più giovani, di modeste dimensioni e scarsaesperienza, è consentita la partecipazione alla procedura anche a cooperative con un fatturato pari a zero.
    18/02/2021 15:07
  4. 19/02/2021 17:36 - 1.In riferimento alle 20 cartelle della proposta progettuale si intendono 20 pagine?
    2.In riferimento all’indice analitico e alla redazione dell’offerta progettuale, l’articolazione dei paragrafi deve fare riferimento ai criteri di valutazione indicati nelle pagine 8-9-10?
    3. Si chiede di chiarire cosa si intende per “redazione di un prospetto indicato nei vari punti dei vari punti della tabella dei criteri qualitativi pag. 8-9”

     


    Per 20 cartelle si intendono 20 pagine (escluso l’indice analitico).
    Quanto alla elaborazione della proposta progettuale questa non può che essere il frutto di una scelta e di una capacità autonoma di progettazione.
    La scrivente non può che ribadire quanto di seguito.

    La proposta dovrà essere articolata secondo i seguenti paragrafi:
    • descrizione dell’impianto generale: finalità, obiettivi e metodologie, strumenti di valutazione e monitoraggio, descrizione dei rapporti di rete, descrizione di eventuali proposte migliorative senza costi aggiuntivi per l’Amministrazione
    • descrizione dell’organigramma specifico per il servizio: ruoli e mansioni delle figure professionali impiegate ed un elenco nominativo delle risorse umane, con l’indicazione dei ruoli previsti nell’organizzazione del servizio, le qualifiche professionali, il livello di esperienza lavorativa in anni e mesi nei servizi sociali secondo il modello fac simile di seguito proposto:
    Nominativo Ruolo Qualifica/titolo Esperienza in mesi ed anni nei servizi sociali
           
    • descrizione del modello organizzativo e delle modalità operative degli operatori
    • dichiarazione firmata dal legale rappresentante che gli operatori sono a conoscenza che l’indicazione del nominativo è presentata per la gara in oggetto e che sono disponibili all’impiego nel servizio de quo.
    22/02/2021 11:14

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Direzione Generale - Centrale Unica Appalti - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it