Gara - ID 150

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante UFFICIO SPECIALE ROM, SINTI E CAMINANTI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL "PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE PER LE PERSONE ROM, SINTI E CAMINANTI E SUPERAMENTO DEL VILLAGGIO ATTREZZATO  "CASTEL ROMANO"
ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs 50/2016 e smi
 
CIG78904762C8
CUP
Totale appalto€ 1.496.934,96
Data pubblicazione 03/07/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 04 Settembre 2019 - 15:29
Scadenza presentazione offerteLunedi - 09 Settembre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 30 Settembre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 85 - Servizi sanitari e di assistenza sociale
Descrizione

“Procedura aperta per l’affidamento dell’appalto relativo al PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE PER LE PERSONE ROM, SINTI E CAMINANTI E SUPERAMENTO DEL VILLAGGIO ATTREZZATO “CASTEL ROMANO” CODICE CIA 00119 – CODICE CUI S02438750586201900106 CIG: 78904762C8 GARA: 7420108

Struttura proponente Ufficio Speciale Rom Sinti e Caminanti
Responsabile del servizio Claudio Zagari Responsabile del procedimento Fraternali Fabrizio
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf all-a-relazione-tecnica - 513.98 kB
03/07/2019
File pdf all-b-bando-di-gara - 2.86 MB
03/07/2019
File pdf dd-rep-qe-1426-2019 - 96.24 kB
03/07/2019
File pdf all-e-schema-contratto - 772.12 kB
03/07/2019
File pdf all-c-capitolato - 753.98 kB
03/07/2019
File pdf all-d1-allegato-6-protocollo-di-integrita-new - 46.43 kB
03/07/2019
File pdf all-d-disciplinare-di-gara - 15.92 MB
03/07/2019

Avvisi di gara

17/09/2019Modifica date procedura Aperta: GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL "PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE PER LE PERSONE ROM, SINTI E CAMINANTI E SUPERAMENTO DEL VILLAGGIO ATTREZZATO  "CASTEL ROMANO"<br /> ai sensi dell’a
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti04/09/2019 15:29Scadenza presentazione offerte09/09/2019 12:00Apertura delle offerte30/09/2019 ...

Chiarimenti

  1. 18/07/2019 17:04 - 1.A. Al requisito di capacità economico-finanziaria, di cui al punto 8.2 del disciplinare di gara, ex art.83, comma 4, lett. a) del codice, si chiede se il fatturato globale minimo annuo riferito agli ultimi tre (3) esercizi finanziari disponibili da intendersi di euro 748.467,48 per ogni singolo anno finanziario o sviluppato complessivamente nei tre (3) anni?

    1.B. In riferimento al punto 8.3 del disciplinare di gara, si chiede se l'importo complessivo annuo pari a euro 748.467,48 per servizi analoghi all'oggetto della gara, è da intendersi per ogni esercizio o complessivo per gli anni 2016/17/18?
     


    1.A. Il fatturato di Euro 748.467,48 è da intendersi per singolo anno del triennio preso in considerazione.
    Ai sensi dell’art. 86, comma 4, del Codice, l’operatore economico, che per fondati motivi non è in grado di presentare le referenze richieste può provare la propria capacità economica e finanziaria mediante un qualsiasi altro documento considerato idoneo dalla stazione appaltante. E’,inoltre, ammesso l’istituto dell’avvalimento.

    1.B.  E’ da intendersi l’importo complessivo per ogni singolo anno del triennio.
    06/08/2019 11:50
  2. 06/08/2019 14:58 - Nell'ipotesi di RTI orizzontale di cui al punto 8.4 del Disciplinare ("nell'ipotesi di raggruppamento temporaneo orizzontale il requisito di cui al precedente punto 8.3 n.3 deve essere posseduto sia dalla mandataria sia dalle mandanti. Detto requisito deve essere posseduto in misura maggioritaria dalla mandataria"), il requisito di cui al punto 8.3 n.3 ("Documentata esperienza nel settore minorile nell'ambito educativo, di Autorità Giudiziaria, pari o superiore ai tre anni) deve essere posseduto da ciascuno dei componenti il raggruppamento in egual misura o il requisito è dato dalla somma dei requisiti di mandataria e mandanti?

    Vertendosi in materia di appalti di servizi, in caso di RTI orizzontale di cui al punto 8.4 del Disciplinare, il requisito di qualificazione di cui al punto 8.3 (al pari di quello di cui al punto 8.2) deve essere posseduto dal RTI nel suo complesso, con il limite del possesso maggioritario del predetto requisito da parte della capogruppo mandataria; non è pertanto richiesta al concorrente in RTI la necessaria corrispondenza tra requisiti di partecipazione, requisiti di qualificazione e requisiti d’esecuzione (cfr. Cons. Stato, Ad. Plen., n. 27/2014; da ultimo, Cons. St., Sez. II, n. 4025/2019 e Sez. III, n. 491/2019), pur restando fermo che il possesso dei requisiti di qualificazione deve comunque attestarsi su una soglia minima, senza che a tale soglia debba necessariamente corrispondere l’entità delle quote di partecipazione al raggruppamento, per converso rientrante nella piena disponibilità degli associati (Cons. Stato, Sez. IV, n. 374/2015; Id., Sez. V, n. 18/2015
    26/08/2019 12:35

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: protocollo.razionalizzazionespesaappalticontratti@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it