Gara - ID 176

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Appalto per l’affidamento della “Gestione dei Servizi presso le nuove residenzialità di Roma Capitale, per persone anziane  e con diverse fragilità” 
CIG
CUPJ82I19000160006
Totale appalto€ 625.155,56
Data pubblicazione 10/09/2019 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 14 Ottobre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 21 Ottobre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 21 Ottobre 2019 - 14:30
Categorie merceologiche
  • 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
DescrizioneIl Dipartimento Politiche Sociali, per rispondere alle richieste di ospitalità della popolazione anziana della Città e di persone con particolari condizioni di fragilità, ha avviato la progettazione di nuove tipologie residenziali, tra le quali:
 
- Convivenza per sei persone anziane (co-housing) in un alloggio sito in via Valle Alessandra, 46, int.1, bene confiscato alla criminalità organizzata. Servizio di nuova istituzione;
 
- Convivenza per sei persone anziane (co-housing) in un alloggio sito in via Cerchiara, 40/42. Servizio già attivo in via sperimentale;
 
- Convivenza, per cinque persone con fragilità sociali tutelati e beneficiari di amministrazione di sostegno in carico a Roma Capitale, in un alloggio sito in via di Rocca Cencia, 49, bene confiscato alla criminalità organizzata. Servizio di nuova istituzione;
Struttura proponente DIREZIONE BENESSERE E SALUTE
Responsabile del servizio RAFFAELLA MODAFFERI Responsabile del procedimento SAVOIA ROSSELLA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf a-progetto.doc.pdf-signed - 717.62 kB
10/09/2019
File pdf b1-capitolato-settecamini.docx.pdf-signed - 953.00 kB
10/09/2019
File pdf b-capitolato-valle-alessandra.docx.pdf-signed - 1.00 MB
10/09/2019
File pdf b2-capitolato-rocca-cencia.docx.pdf-signed - 904.69 kB
10/09/2019
File pdf c-bando.docx.pdf-signed - 633.06 kB
10/09/2019
File pdf codice-comportamento-dip-roma-capitale-dgc-141-2016 - 933.43 kB
10/09/2019
File pdf e1-schema-contratto-lotto2.docx.pdf-signed - 889.67 kB
10/09/2019
File pdf d-disciplinare.docx.pdf-signed - 1.60 MB
10/09/2019
File pdf e2-schema-contratto-lotto3.docx.pdf-signed - 749.04 kB
10/09/2019
File docx f-autocertificazione. - 24.30 kB
10/09/2019
File pdf e-schema-contratto-lotto1.docx.pdf-signed - 749.83 kB
10/09/2019
File pdf f-autocertificazione - 484.13 kB
10/09/2019
File pdf f1-autocertificazione - 459.94 kB
10/09/2019
File docx f2-autocertificazione. - 22.72 kB
10/09/2019
File pdf f2-autocertificazione - 460.88 kB
10/09/2019
File docx f1-autocertificazione. - 22.54 kB
10/09/2019
File pdf modello-dgue - 167.21 kB
10/09/2019
File docx modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016. - 17.76 kB
10/09/2019
File pdf protocollo-integrita - 646.44 kB
10/09/2019
File pdf modello-comunicazioni-ex-art.-76-d.lgs.-50-2016 - 239.14 kB
10/09/2019
File pdf determina-53055-19-08-2019-dd-2472 - 143.41 kB
10/09/2019
File pdf qe20190068274-faq-firmato - 510.01 kB
23/09/2019
File pdf qe20190070334-risposta-faq-firmato - 664.44 kB
30/09/2019
File pdf faq-13 - 35.35 kB
03/10/2019
File pdf qe20190071692-faq-da-14-a-20 - 95.82 kB
04/10/2019
File pdf qe20190073175-faq-da-21-firmato - 616.33 kB
09/10/2019
File pdf qe20190074114-errata-corrige-11-ottobre-2019-firmato - 803.29 kB
11/10/2019
File pdf qe20190074114-errata-corrige-11-ottobre-2019-firmato - 803.29 kB
11/10/2019
File pdf qe20190074183-faq-da-26-firmato - 650.29 kB
11/10/2019
File pdf qe20190074721-faq-da-33-firmato - 655.31 kB
14/10/2019
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 70.32 kB
21/10/2019
File pdf Curriculum Vitae IORIO LUCIETTA - 523.83 kB
07/11/2019
File pdf Curriculum Vitae BONI PATRIZIA - 1.70 MB
07/11/2019
File pdf Curriculum Vitae RICCI GIUSEPPE - 1.50 MB
07/11/2019
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 89.09 kB
07/11/2019

Lotti

OggettoCo-housing per sei persone anziane presso l’Appartamento sito in Via di Valle Alessandra, 46 – Roma, bene confiscato alla criminalità organizzata
CIG8006536286
Totale lotto € 199.325,38
Durata 24 Mesi
Descrizione Le azioni previste nel progetto dovranno mirare all’assistenza delle persone anziane presenti, secondo il modello residenziale individuato, con particolare attenzione alle peculiarità di ciascuna persona e alle specifiche caratteristiche del gruppo.
 
L’Amministrazione intende offrire alla popolazione anziana di Roma Capitale, forme innovative di residenzialità, che promuovano la persona anziana quale soggetto attivo e favoriscano il mantenimento della sua autonomia, a diversi livelli e secondo progetti personalizzati di assistenza
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoCo-housing per sei persone anziane presso l’Appartamento sito in località Settecamini, Via Cerchiara, 40/42 - Roma
CIG8006548C6A
Totale lotto € 159.466,50
Durata 24 Mesi
Descrizione Le azioni previste nel progetto dovranno mirare all’assistenza delle persone anziane presenti, secondo il modello residenziale individuato, con particolare attenzione alle peculiarità di ciascuna persona e alle specifiche caratteristiche del gruppo.
 
L’Amministrazione intende offrire alla popolazione anziana di Roma Capitale, forme innovative di residenzialità, che promuovano la persona anziana quale soggetto attivo e favoriscano il mantenimento della sua autonomia, a diversi livelli e secondo progetti personalizzati di assistenza
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoResidenza in convivenza attiva per cinque persone in tutela e/o beneficiari di Amministrazione di Sostegno al Sindaco pro tempore di Roma Capitale presso l’Appartamento sito in Via Rocca Cencia, 49 – Roma, bene confiscato alla criminalità organizzata
CIG8006560653
Totale lotto € 266.363,68
Durata 24 Mesi
Descrizione

L’appalto avrà per oggetto la per l’affidamento della gestione dei “Servizi presso le Nuove Residenzialità di Roma Capitale per persone anziane e con diverse fragilità.

 

Il LOTTO 3 è riferito alla Residenza in convivenza attiva per 5 (4 posti fissi + 1 posto per situazioni di emergenza) Persone in Tutela e/o beneficiari di Amministrazione di Sostegno al Sindaco pro tempore di Roma Capitale presso l’Appartamento sito in Via Rocca Cencia, 49 – bene confiscato alla criminalità organizzata.

Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione QE/3116/2019 - 21/10/2019
Nome Ruolo CV
SAVOIA ROSSELLA Componente
MAURO GIOVANNA Componente
BARBIERI ORNELLA Componente
FERRANTE FRANCESCA Segretario verbalizzante

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione DD QE 3300/2019 - 07/11/2019
Nome Ruolo CV
IORIO LUCIETTA PRESIDENTE File pdf
BONI PATRIZIA COMMISSARIO File pdf
RICCI GIUSEPPE COMMISSARIO File pdf
FALCOMER MANUELA SEGRETARIO VERBALIZZANTE
CELANI ALESSIA SEGRETARIO VERBALIZZANTE

Avvisi di gara

30/10/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Appalto per l’affidamento della “Gestione dei Servizi presso le nuove residenzialità di Roma Capitale, per persone anziane  e con diverse frag
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Giovedi - 31 Ottobre 2019 - 09:30...
29/10/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Appalto per l’affidamento della “Gestione dei Servizi presso le nuove residenzialità di Roma Capitale, per persone anziane  e con diverse frag
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Mercoledi - 30 Ottobre 2019 - 09:00...
21/10/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Appalto per l’affidamento della “Gestione dei Servizi presso le nuove residenzialità di Roma Capitale, per persone anziane  e con diverse frag
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 29 Ottobre 2019 - 09:00...
11/10/2019ERRATA CORRIGE
SI ALLEGA ERRATA CORRIGE PROT QE/2019/74114...

Chiarimenti

  1. 17/09/2019 14:58 -

    Il sopralluogo previsto dall’art.11 del Disciplinare di gara, in caso di partecipazione in forma associata, potrà essere svolto anche dalla sola ditta mandataria. Si dovrà esplicitare, al momento della prenotazione, che il sopralluogo verrà svolto dalla sola mandataria della costituenda RTI, nella persona del legale Rappresentante o da persona, delegata dallo stesso in forma scritta.
    23/09/2019 11:22
  2. 26/09/2019 09:30 - Si trasmette la tabella di cui alla richiesta per il lotto 2
    Numero Figure Professionali Inquadramento del CCNL delle Coop. Sociali Scatti di Anzianità Monte Ore Settimanali
    1 OSS (Operatore Socio Sanitario) Liv. C1 2 (due) 25 (venticinque)
    1 OSS (Operatore Socio Sanitario) Liv. C3 2 (due) 10 (dieci)
    1 Educatore Professionale Liv. D2 nessuno 10 (dieci)
    1 Assistente Sociale – Coordinatore Partita IVA * 10 (dieci)
    1 Psicologo Partita IVA *    2 (due)


    FAQ N. 3 per tutti i lotti: Si chiede: - a quanto ammontano le spese di pubblicazione; RISPOSTA: Non sono previste spese di pubblicazione FAQ N. 4 per tutti i lotti: Si richiedono: - le planimetrie della struttura, con indicazione dei mq. RISPOSTA Non si ritiene necessario fornire le planimetrie al momento, in quanto è previsto obbligatoriamente un sopralluogo per la conoscenza degli immobili, che verranno aggiudicati completi di arredamento e recentemente ristrutturati. FAQ n.5 per tutti i lotti Si chiede: - se il concessionario è tenuto allo smaltimento dei rifiuti speciali RISPOSTA: Non si è in regime di concessione. Si ricorda che la convivenza è svolta in civili abitazioni (appartamenti) e si adotteranno, se del caso, comportamenti consoni alle civili abitazioni. FAQ n. 6 per tutti i lotti Si chiede: - se in caso di mancata presenza degli ospiti viene riparametrata la quota e in che modo RISPOSTA: Quanto richiesto non è ravvisabile in nessun atto facente parte della procedura. FAQ N. 7 per tutti i lotti Si chiede: - se la fornitura della biancheria piana è in capo all’aggiudicatario RISPOSTA Non è stato previsto in carico all’Amministrazione acquisto di cosiddetta biancheria piana, anche tenendo presente l’oggetto dell’appalto, che si configura come modalità di convivenza a carattere familiare e alto livello di personalizzazione e non come struttura residenziale. FAQ n. 8 per tutti i lotti Si chiede: - la stima dei km annui percorsi per il servizio di trasporto. prot: QE20190070334 del: 30/09/2019 RISPOSTA L’eventuale disponibilità di un automezzo per il trasporto degli ospiti è stato previsto come offerta migliorativa per un minimo di 4 ore al mese. FAQ n. 9 per tutti i lotti Si chiede: - se in ragione del rinnovo del CCNL delle Cooperative Sociali, sia previsto un adeguamento dei prezzi sulla base delle tabelle ministeriali che saranno pubblicate. RISPOSTA Quanto richiesto è già presente a pag. 11 della progettazione a base di gara – Allegato A -: Qualora, nel corso dell’affidamento fossero pubblicate nuove tabelle ministeriali sarà cura della Stazione Appaltante, procedere a eventuali aggiornamenti dei costi del personale. FAQ N. 10 per tutti i lotti Si chiede se: - la presenza degli OSS è prevista per tutti i giorni della settimana. RISPOSTA Tranne che per il Lotto3, dove è specificatamente indicato il monte ore giornaliero dell’OSS, per gli altri lotti, l’articolazione oraria e le modalità di organizzazione è demandata alla progettazione del concorrente per il raggiungimento degli obiettivi da raggiungere. FAQ N. 10: per tutti i lotti Si chiede: - la descrizione delle modalità di fatturazione RISPOSTA: Quanto richiesto è descritto nell’articolo 8 degli schemi di contratto – Allegati E, E1 e E2 – FAQ n. 11: per tutti i lotti Si chiede se gli appartamenti sono predisposti per linea telefonica e internet e a chi compete il pagamento RISPOSTA Non è previsto a carico di Roma Capitale onere utenze telefoniche e internet. FAQ n. 12: per il Lotto 3 Viene rappresentato un possibile errore di calcolo nelle ore di OSS, quantificato nella procedura in ore 4368 annuali. RISPOSTA: Si rimanda a pagina 6 - punto 2 - del Capitolato – Allegato B2 -, in cui è esplicitata la modalità di quantificazione del monte ore annuale.  

     
    03/10/2019 12:08
  3. 01/10/2019 14:21 -

     Si rimanda ai chiarimenti già pubblicati  e alla faq n. 13  prot. QE/71245
    04/10/2019 13:20
  4. 01/10/2019 17:28 -

    Viene richiesto, in relazione al Lotto 3, se, ai fini del soddisfacimento del requisito di capacità tecnico professionale, possano essere considerati i servizi di accoglienza migranti

    Tale specificità di esperienza non può essere considerata per il soddisfacimento del requisito
    04/10/2019 13:25
  5. 02/10/2019 11:52 -

    Viene richiesto, al fine di determinare con cura l’organizzazione degli OSS nella struttura, se il grado di autonomia degli ospiti sia tale da richiedere particolari/tradizionali prestazioni (es. assistenza per la doccia).
    RISPOSTA  
    La funzione e i compiti degli OSS impiegati nei tre lotti oggetto della procedura di gara, vengono ampiamente descritti nei singoli capitolati, rispetto al ruolo e alla funzione della specifica qualifica professionale, nonché alla tipologia degli ospiti
    04/10/2019 13:27
  6. 02/10/2019 11:54 -

    Viene richiesto, relativamente al punto 2.3 dei criteri di valutazione, se per ottenere il coefficiente massimo previsto sia necessario individuare e formalizzare un rapporto con un organismo terzo che effettui le verifiche
    RISPOSTA 
    Non si ritiene di dover rispondere a tale quesito, in quanto non attinente a questa fase della procedura, anche in relazione al carattere del criterio di valutazione di cui al punto 2.3.
    04/10/2019 13:28
  7. 02/10/2019 11:56 -

    Viene richiesto in riferimento al Lotto 1, se per l’offerta migliorativa – punto 3.1, se per l’allestimento dello spazio esterno possano essere utilizzate attrezzature già in possesso dell’organismo proponente
    RISPOSTA  
    Ai sensi dell’art. 23 comma 15 del d.lgs. n. 50/2016 le offerte progettuali potranno prevedere proposte migliorative del servizio purché conformi alle prescrizioni del capitolato. Tali offerte dovranno essere finalizzate ad ottimizzare il servizio stesso. Il criterio è ON/OFF.
    Le proposte migliorative inserite dall’Organismo nell’offerta tecnica, costituiranno clausole contrattuali a tutti gli effetti, con un preciso obbligo e responsabilità di adempimento da parte dell’organismo aggiudicatario e, costituendo elementi di scelta del concorrente in sede di gara saranno oggetto di puntuale e rigoroso controllo da parte della Stazione Appaltante.
    Tali offerte migliorative non comportano alcun ulteriore onere economico per la Stazione Appaltante
    04/10/2019 13:30
  8. 02/10/2019 12:01 -

    Viene richiesto in relazione al punto 2, pagina 8 del Capitolato, relativamente all’eventuale collaborazione di tirocinanti e volontari, se i nominativi di questi ultimi, devono essere indicati già in sede di partecipazione alla gara.
     
    RISPOSTA  
    Non è necessario, dovranno essere preventivamente comunicati al momento dell’eventuale utilizzo in sede di realizzazione del progetto

     
    04/10/2019 13:31
  9. 02/10/2019 15:39 -

    In riferimento al Lotto 1, si chiede se sia sufficiente produrre l’autocertificazione di cui all’allegato F solo ed esclusivamente per le figure del Responsabile /Coordinatore e dell’Assistente Sociale, oppure sia necessario produrre la suddetta certificazione anche per le figure professionali dell’Educatore professionale e dell’Operatore Socio Sanitario.
     
    RISPOSTA FAQ  
    L’autocertificazione di cui all’allegato F deve essere prodotta per tutte le figure professionali elencate nello stesso Allegato F.
    04/10/2019 13:33
  10. 02/10/2019 15:54 -

    In riferimento al Lotto 1, al punto 18.1 del Disciplinare di Gara, sub criterio 1.1 e 1.2 (pag.31 e 32), si chiede se, le esperienze professionali relative allo stesso periodo afferenti ad appalti/affidamenti diversi, verranno considerate in modo cumulativo
     
    RISPOSTA 
    Il parametro di valutazione dei sub criteri 1.1 e 1.2 è indicato nella griglia di valutazione ed è dato dalla sommatoria dei giorni, riferiti ai periodi dichiarati rispetto al requisito richiesto.
    Non verranno considerati in modo cumulativo
    04/10/2019 13:34
  11. 07/10/2019 13:10 -

    FAQ  
    viene richiesto, se, in relazione al criterio di valutazione punto 3.2 delle Offerte Migliorative: Messa a disposizione di un automezzo, per eventuali accompagni degli ospiti in situazione di particolare fragilità o secondo altra valutazione dell’equipe professionale e in accordo con il Dipartimento – per un minimo di 4 ore al mese, l’offerta di quanto richiesto, comporta l’attribuzione del punteggio massimo.
    RISPOSTA FAQ  
    Il criterio di valutazione è ON/OFF
    FAQ  
    viene richiesto se la documentazione a comprova dei requisiti di capacità economica -finanziaria e di capacità tecnica-professionale, deve essere caricata sul sistema AVCPASS al momento della creazione del PASSOE, o se sarà poi, eventualmente, richiesta dalla Stazione Appaltante, in sede di verifica
    RISPOSTA FAQ   
    Al momento della creazione del PASSOE non è obbligatorio.
    09/10/2019 17:43
  12. 08/10/2019 08:55 -

    FAQ  
    viene richiesto in relazione al paragrafo 2.1 del capitolato di gara, se la formazione esterna può essere svolta dallo stesso organismo, se qualificato come ente accreditato a svolgere la formazione
    RISPOSTA FAQ  
    Per formazione esterna, si intende formazione svolta da organismo terzo
    FAQ.  
    viene richiesto, di specificare, nel caso di un’esperienza lavorativa di un anno, come viene attribuito il punteggio relativo all’esperienza del gruppo di lavoro, come indicato nella tabella dei criteri di valutazione: Il punteggio sarà attribuito secondo la seguente formula: Ci = Ra/Rmax
    Dove Ci = coefficiente attribuito al concorrente i-esimo
    Ra = valore (Numero giorni) svolti dal concorrente i-esimo
    Rmax = valore (Numero giorni) svolti dal concorrente che ha maggiore esperienza
    RISPOSTA FAQ  
    Non si intende specificare altro, in quanto il criterio di valutazione e la formula di applicazione sono già specificati nei documenti di gara.
    FAQ  
    Viene richiesto, per la predisposizione del progetto tecnico e la definizione dei piani di intervento individuali, di specificare la durata massima della permanenza per gruppo di beneficiari.
    RISPOSTA FAQ  
    Non è previsto un termine di permanenza preventivamente definita.
    09/10/2019 17:45
  13. 08/10/2019 13:14 -

    viene richiesto, in relazione alla comprova del requisito di capacità tecnica, - LOTTO 3 - se, tra le persone con diverse fragilità e a rischio isolamento sociale sono da annoverare anche persone anziane. Lo stesso quesito è posto per l’esperienza del personale impiegato
    RISPOSTA FAQ  
    Il requisito di capacità tecnico professionale relativo al LOTTO 3 è specificato in diversi atti di gara: Avviso Pubblico – Allegato D – sezione III. 1.3); Disciplinare di Gara, sezione 7.3.
    Per la comprova, si rimanda all’errata corrige già pubblicata.- Prot. n. 74114 dell’11.10.2019 -.
    Per l’esperienza del personale si rimanda alla tabella di valutazione, dove è dettagliata l’esperienza richiesta.
    L’esperienza in servizi socio assistenziali rivolti a persone anziane in contesto domiciliare, residenziale e/o semiresidenziale, è richiesta per i Lotti 1 e 2.
    Per maggiore completezza, si rimanda anche alle risposte FAQ, nn.2 e 14 già pubblicate
    11/10/2019 16:25
  14. 09/10/2019 16:19 -

    viene richiesto, in relazione al Lotto 1 (Allegati F), se deve essere inserita anche esperienza OSS con titolo (è presente solo OSS senza titolo) e se, deve essere inserita anche esperienza educatore.
    In relazione al Lotto 2, (Allegato F1), se si deve inserire l’esperienza dell’educatore professionale e come inserirla nell’Allegato
    RISPOSTA FAQ  
    Le autodichiarazioni, di cui agli Allegati F e F1 devono essere rese da tutte le figure professionali proposte dal concorrente per l’esecuzione del servizio.
    Per il lotto 1, come previsto dal capitolato, le figure professionali impiegate sono riportate nella prima parte della dichiarazione, e, ogni figura professionale, nel compilare l’autodichiarazione, dovrà barrare il profilo professionale di appartenenza.
    Come previsto dal capitolato, la funzione di Operatore Socio Sanitario può essere svolta da:
    assistenti domiciliari e dei servizi tutelari;
    operatori socio assistenziali
    operatori tecnici ausiliari;
    operatori in possesso del diploma quinquennale professionale nel settore dei servizi socio-assistenziali e titoli equipollenti
    operatori non in possesso dei titoli indicati, ma con documentata esperienza almeno quinquennale come operatori in strutture e servizi socio assistenziali residenziali e semiresidenziali per anziani
    Ne consegue che, l’Operatore Socio Sanitario non in possesso dei titoli dovrà necessariamente compilare la tabella ai fini della dimostrazione del possesso del requisito.
    Infatti, la dichiarazione, prevede di aver conseguito un titolo di studio ovvero la dichiarazione di aver maturato un’esperienza necessaria per il possesso del requisito.
    Nella parte relativa alla dimostrazione dell’esperienza, negli allegati F e F1, la quantificazione dell’esperienza maturata deve essere inserita, come specificato, ove occorre, cioè per le specifiche figure professionali indicate.
    11/10/2019 16:27
  15. 10/10/2019 09:55 -

    Viene richiesto, se in relazione al punto 2.3. delle offerte migliorative, l’offerta di quanto richiesto, comporta l’attribuzione del punteggio ON
    RISPOSTA FAQ :
    A questa FAQ è già stato risposto, con FAQ n. 21
    11/10/2019 16:28
  16. 10/10/2019 13:41 -

    viene richiesto di chiarire se organismi terzi (come l’ente di formazione accreditato per la verifica) che aderiscono ad una proposta progettuale possano aderire anche ad altre proposte sullo stesso bando.
    RISPOSTA FAQ  
    La scelta dell’eventuale organismo terzo per formazione e/o verifica è demandata esclusivamente al concorrente.
    11/10/2019 16:35
  17. 10/10/2019 14:18 -

    viene richiesto, in caso di partecipazione a più lotti, a quanto deve ammontare l’importo della somma assicurata dalla fidejussione
    RISPOSTA FAQ :
    Il Disciplinare, - Allegato D – al paragrafo 10, prevede che l’offerta deve essere corredata una garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del Codice, pari a 2% del prezzo base dell’appalto e precisamente di importo pari a:
    Lotto 1 € 3.986,51; Lotto 2 € 3.189,33; Lotto 3 € 5.327,27
    salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del Codice. Qualora il concorrente intenda partecipare a più lotti, potrà presentare un’unica garanzia provvisoria che dovrà, a pena di esclusione, contenere l’oggetto dei lotti per i quali partecipa.
    11/10/2019 16:36
  18. 11/10/2019 09:10 -

    FAQ  :
    si chiede se i servizi di assistenza domiciliare per anziani, disabili e il servizio integrato di assistenza domiciliare per minori/anziani/disabili famiglie multiproblematiche possono concorrere nella definizione di requisiti di capacità tecnica del concorrente
    RISPOSTA FAQ  :
    Non è stato specificato nella FAQ il lotto per il quale si richiede la soddisfazione del requisito.
    Pertanto, si rimanda alla lettura degli atti di gara, in cui sono dettagliamene specificati i requisiti per ciascun lotto, nonché alle risposte delle FAQ già pubblicate inerenti la tematica.
    FAQ  :
    Si chiede, per il Lotto 3, se presente, l’elenco del personale da riassorbire comprensivo di livelli di inquadramento, anzianità, monte ore settimanale
    RISPOSTA FAQ  :
    Come si evince dagli atti di gara, il Lotto 3 prevede l’avvio di un nuovo servizio.
    11/10/2019 16:36
  19. 14/10/2019 09:44 -

    FAQ  
    viene richiesta la possibilità di effettuare il sopralluogo in questa settimana.
    RISPOSTA FAQ  :
    Si riporta integralmente l’articolo 11 del Disciplinare - Allegato D -:
    Il sopralluogo è obbligatorio, i concorrenti dovranno effettuare un sopralluogo, a pena di esclusione, presso le Strutture succitate al fine di prendere visione delle condizioni logistiche e delle circostanze generali e particolari che possano influire sullo svolgimento del servizio, della sua fattibilità e della sua formulazione dell’offerta.
    I sopralluoghi, da eseguirsi obbligatoriamente entro 10 giorni dalla scadenza della presentazione delle offerte, devono essere effettuati previa prenotazione con la Segreteria della Direzione Benessere e Salute del Dipartimento Politiche Sociali (dalle ore 9.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì, tel. 0667105341 email: dir.serviziallapersona@comune.roma.it).
    L’attestato sarà rilasciato al termine del sopralluogo
    14/10/2019 16:32
  20. 14/10/2019 11:06 -

    FAQ.  
    viene richiesto, se in relazione al Lotto 3, i servizi di assistenza domiciliare per persone anziane, persone con disabilità e il servizio integrato di assistenza domiciliare per minori/anziani/disabili famiglie multiproblematiche possono concorrere nella definizione dei requisiti di capacità tecnica del concorrente
    RISPOSTA  
    Il servizio non è rivolto a persone di minore età; ma a persone adulte in Tutela e/o Amministrazione di Sostegno al Sindaco pro tempore
    Si rimanda alla FAQ n. 2
    FAQ  
    viene richiesto, in relazione al Lotto 3, per l’esperienza degli OSS e dell’Educatore Professionale, se esperienze professionali maturate in servizi residenziali quali CPA per MSNA, gruppo appartamento per MSNA, servizi per l’Integrazione e il Sostegno ai Minori In Famiglia, residenze per anziani, residenze per disabili, concorrono alla determinazione del punteggio dell’esperienza professionale.
    RISPOSTA  
    Il servizio oggetto dell’appalto non è rivolto a persone minori di età.
    Per il resto si rimanda alla griglia di valutazione
    14/10/2019 16:33

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: protocollo.razionalizzazionespesaappalticontratti@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it