Gara - ID 123

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante MUNICIPIO ROMA IV
ProceduraNegoziata
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Accordo quadro - Lotto Unico ,con unico operatore economico, ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. 50/2016 – per l’affidamento dei Lavori di demolizione di manufatti abusivi ricadenti nel territorio del Municipio IV.
CIG7899546F91
CUP
Totale appalto€ 117.072,58
Data pubblicazione 07/06/2019 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 14 Giugno 2019 - 13:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 21 Giugno 2019 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 24 Giugno 2019 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 451111 - Lavori di demolizione
Descrizione

Il presente accordo quadro ha per oggetto l’esecuzione di tutte le opere, lavori e provviste occorrenti per eseguire e dare completamente ultimati i lavori di demolizione di opere e manufatti abusivi ricadenti nel territorio di questo Municipio IV - Roma Capitale e pertanto si intendono incluse indicativamente e salvo una più compiuta e puntuale descrizione nel relativo Capitolato Speciale d’appalto e Prestazionale tutte le seguenti attività e/o lavorazioni:

·         scavi in genere;

·         rilevati e rinterri;

·         riempimento con misto granulare;

·         paratie di calcestruzzo armato;

·         opere di assistenza agli impianti;

·         manodopera;

·         noleggi;

·         demolizioni;

·         trasporti;

·         smaltimento;

·         nonché ogni altro intervento da eseguirsi d’urgenza che rientra nella categoria del presente accordo quadro;

Struttura proponente Direzione Area Tecnica Municipio IV
Responsabile del servizio Ing. Fabrizio Mazzenga Responsabile del procedimento BARACAGLIA MAURO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf 2019-aq-dem-abus-rel-tec - 472.66 kB
06/06/2019 16:26
File pdf capitolato-prestazionale - 27.37 MB
06/06/2019 16:26
File pdf computo-metrico - 1.07 MB
06/06/2019 16:26
File pdf determina-a-contrarre-parziale-modifica - 75.86 kB
06/06/2019 16:26
File pdf determina-a-contrarre - 101.87 kB
06/06/2019 16:26
File doc domanda-di-partecipazione - 110.00 kB
06/06/2019 16:26
File pdf lettera-dinvito-ce85986 - 11.19 MB
06/06/2019 16:26
File doc modello-altre-dichiarazioni - 131.00 kB
06/06/2019 16:26
File pdf modello-altre-dichiarazioni - 1.98 MB
06/06/2019 16:26
File pdf modello-domanda-di-partecipazione - 251.53 kB
06/06/2019 16:26
File pdf protocollo-dintegrit-e-modello-accettazione-2019 - 2.91 MB
06/06/2019 16:26
File pdf schema-contratto-demolizioni - 875.83 kB
06/06/2019 16:26
File xml dgue-request - 12.15 kB
06/06/2019 16:26

Chiarimenti

  1. 10/06/2019 16:14 - Buonasera,
     vorrei sapere, in quanto possessore SOA CAT OG3 Class. II se è possibile partecipare alla procedura di gara OG1, CON LA CATEGORIA ANALOGA OG3 Class II in quanto la delibera del Consiglio dell'anac n? 165 dell' 11 giugno 2003 stabilisce che : linea generale al fine di considerare i rapporti di analogia fra i lavori eseguiti dal concorrente e quelli da affidare, segnala l ‘opportunit? di inserire nei bandi di gara per lavori di importo pari o inferiore a 150.000 euro, l'indicazione della natura dei lavori (lavori edilizi e stradali, lavori idraulici; lavori fluviali e marittimi; lavori impiantistici; lavori su beni immobili sottoposti a tutela ai sensi delle disposizioni in materia di beni culturali ed ambientali; lavori su superfici decorate e beni mobili di interesse storico artistico; lavori agricolo-forestali) e le seguenti indicazioni di corrispondenza: a) lavori edilizi e stradali quelli appartenenti alle categorie OG1, OG3, OG4, OG5 e OG12.


    In risposta al chiarimento richiesto da un operatore economico, si specifica che, come indicato nella lettera d'invito agli art. 2 e 9 e negli altri documenti di gara, trattandosi di appalto di importo inferiore ad €  150.000,00, per la partecipazione alla presente procedura negoziata è richiesta la  qualificazione  per la Categoria assimilabile OG1 ovvero l'aver eseguito direttamente lavori analoghi alla categoria OG1 , nel quinquennio antecedente alla data di pubblicazione del band, per importi  non inferiore all’importo del contratto da stipulare pari ad € 113.072,58 ai sensi dell’art. 90 del D.P.R. 207/2010.
    ​Per quanto attiene alle modalità di attestazione dei sopraindicati requisiti si fa rinvio a quanto indicato nell'art. 9 del disciplinare di gara.
    18/06/2019 09:36

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

ROMA CAPITALE

Roma Capitale DRS-CUC - p.zza G. da Verrazzano, 7 Roma (RM)
Tel. - per ogni tipo di informazione, gli operatori economici devono chiamare esclusivamente il numero 02-40031280) - Fax. 06.4115333 - Email: protocollo.razionalizzazionespesaappalticontratti@comune.roma.it - PEC: romacapitale@pec.tuttogare.it